The Division: Jessica Chastain in trattative per il film?

Jessica Chastain sarebbe in trattative per entrare a far parte del cast di The Division, il lungometraggio tratto dall’omonimo videogioco Ubisoft.

A darne la notizia è stato il quotidiano online The Hollywood Reporter secondo il quale Jessica Chastain, attrice statunitense vista recentemente nel The Martin di Ridley Scott, sarebbe in fase di trattative per il film su The Division. La Chastain si potrebbe quindi unire a Jake Gyllenhaal che, oltre ad essere il protagonista della pellicola tratta dall’omonimo videogioco Ubisoft, ne è anche il produttore.

Qua la trama ufficiale di The Division:

The Division è ambientato in una New York sprofondata nel caos, a causa di un’epidemia su larga scala che ha sconvolto l’intero paese durante il Black Friday. In pochi giorni l’acqua, il cibo, le risorse e le cure mediche iniziano a scarseggiare, uccidendo i pochi superstiti rimasti. Il presidente emana la Direttiva 51, un piano per contrastare l’epidemia, fallendo miseramente dopo appena 15 giorni. L’unica speranza risiede nella squadra speciale SHD (Strategic Homeland Division), o meglio ancora The Division, che ha il compito di controllare e riportare in ordine la città, ma soprattutto scoprire chi e cosa ha causato il virus.

La speranze è che il film non si trasformi nell’ennesimo fiasco cinematografico per una pellicola ispirata ad un videogioco. Questo come accadde già allo stesso Gyllenhaal con un altro gioco Ubisoft, Prince of Persia, campione d’incassi certo, ma delusione totale per i fan della serie.

Non si conosce ancora una data di arrivo nelle sale cinematografiche per il film.

Potrebbe piacerti anche