Aliens: Dopo 30 anni Newt e Hicks parlano della loro esclusione da Alien³

Al Comic-Con di San Diego, i due attori che interpretavano Newt e Hicks in Aliens: Scontro Finale, hanno parlato della scelta di non includerli nel terzo film. Ecco quanto detto…

Durante il panel svoltosi per il 30° anniversario di Aliens: Scontro FinaleCarrie Henn e Michael Biehn sono intervenuti parlando della loro esclusione dal terzo capitolo della saga.

Interpreti rispettivamente di Newt e Hicks, i due attori, che nel secondo film del franchise erano a tutti gli effetti i protagonisti insieme a Sigourney Weaver, hanno avuto modo di discutere con i fan sulla decisione di non includerli nella terza pellicola.

Henn scoprì nel 1992 che non sarebbe tornata ad interpretare Newt in Alien³, ma i suoi piani erano già diversi:

In quel momento della mia vita avevo già deciso di diventare un’insegnante, dunque non avevo in mente di recitare di nuovo in età adulta. Credo comunque che, se mi avessero proposto di riprendere il mio ruolo, probabilmente avrei accettato. Ma non sono certo rimasta sconvolta che non l’abbiano fatto.

Non è stato invece lo stesso per Biehn, che rimase deluso di non esser stato richiamato:

Sì, sono rimasto deluso, anche se io stesso ero entrato nel cast del film di Cameron per sostituire un altro attore. Poi mi hanno tagliato fuori dal film di Fincher per tanti motivi: il regista era giovane e non avevano uno script all’altezza dei precedenti. Sia il terzo che il quarto film non sono stati buoni prodotti. E poi è arrivato Alien vs. Predator. Quindi, per quanto mi riguarda, sono il protagonista maschile del miglior episodio della saga.

Il resto, è storia…

Fonte: HitFix

Potrebbe piacerti anche