Batman v Superman crolla al botteghino

Il lancio di Batman v Superman ha fatto segnare incassi da record per la Warner Bros, facendolo diventare il lancio più proficuo nella storia della compagnia statunitense. Dopo una settimana da ben 170 milioni di dollari nelle sale americane e 254 milioni in quelle internazionali, Batman v Superman crolla al botteghino, o quantomeno flette pesantemente. Durante la seconda settimana, infatti, la pellicola ha incassato 52.4 milioni di dollari nelle sale statunitensi, un risultato ben diverso da quello ottenuto sette giorni prima, con una flessione del 68 percento. La compagnia non si dice preoccupata e rilancia tramite le parole di Jeff Goldstein:

Non siamo preoccupati della caduta, non importa da che lato lo guardi, 52 milioni di dollari in qualsiasi weekend è un successo enorme. Siamo più che altro concentrati su dove siamo nel totale. I nostri numeri globali sono colossali

Effettivamente il film ha aggiunto ulteriori 85 milioni nelle sale globali, facendo salire il totale, dal momento del lancio, a 688 milioni. Per farvi capire l’enormità della cosa, vi basti pensare che è circa l’ammontare globale degli incassi di Man of Steel.

Fonte: NerdBastards

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...