Google manda in giro un furgone a raccogliere pareri

Sembra una notizia strampalata ma è tutto effettivamente vero, Google manda in giro un furgone a raccogliere pareri sui propri prodotti, a partire dalle ricerche su internet, terminando con le Apps. Il colosso di Mountain View sta sperimentando questa nuova tecnica per racimolare il maggior numero di feedback da parte del suo bacino d’utenza che include diversi macro servizi (tra cui Google, Maps, GMail, Chrome, YouTube, Android e Play) ed  oltre un miliardo di utenti. Il furgone, chiaramente marchiato Google, ha delle mete prestabilite e permette ai volontari di descrivere le proprie esperienze ed aspettative in sessioni che variano dai 15 ai 90 minuti di durata. All’interno del piccolo laboratorio, i fortunati potranno trovare un ambiente tranquillo e socievole e, probabilmente qualcosina da sgranocchiare.

Se per puro caso doveste essere negli Stati Uniti a breve, ecco le date delle soste del furgoncino di BigG:

Marzo 14-18 a Chapel Hill, North Carolina;
Marzo 21-22 a Clemson, South Carolina;
Marzo 23-25 ad Atlanta;
Aprile 4-8 a Boulder, Colorado;
Aprile 11-15 a Salt Lake City;
Aprile 18-20 a Reno, Nevada;
Aprile 21-22 a South Lake Tahoe, California.

Google manda in giro un furgone a raccogliere pareri

Commenti
Caricamento...