La testa di Johnny Depp in The Walking Dead

Se ieri sera avete guardato come noi “non è ancora domani“, l’ultimo episodio della saga zombie più famosa di tutti i tempi, forse non vi sarete resi conto che uno dei vaganti apparsi durante la puntata (e non aggiungiamo altro per non spoilerare l’episodio a chi non l’avesse ancora visto) era un attore famoso. In realtà non si è trattato proprio di uno zombi, quanto esclusivamente di una testa, quella di Johnny Depp. Le tre teste mozzate apparse durante la puntata dovevano assomigliare ad un personaggio appena introdotto nella serie, una di queste è stata realizzata sul calco della testa di Greg Nicotero, il produttore esecutivo, mentre una seconda è stata modellata sulle sembianze di Johnny Depp. La rivelazione arriva direttamente da Nicotero, che durante un’intervista rilasciata a Weekly Entertainment, a così dichiarato:

Non so se finirò nei guai per questo, ma una delle altre due teste era Johnny Depp. Abbiamo scolpito una versione emaciata di una testa da manichino che serviva a non so cosa e abbiamo usato la faccia di Johnny Depp come base per una scultura di argilla. Non ricordo di chi era la terza testa ma sono in buona compagnia. Norman Reedus continuava a ripetere che voleva portarsi a casa la testa quando avremmo finito di girare.

Walking Dead tre teste

Ecco le teste viste ieri sera, sapreste riconoscere Johnny?

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti