La Lamborghini di cartone

Il Giappone ci ha abituati alle cose più stravaganti che l’essere umano possa immaginare. Da appassionato di auto, però, non pensavo fosse concepibile che qualcuno potesse perdere il proprio tempo per costruire una Lamborghini di cartone. L’idea è venuta al proprietario dell’azienda Konno Konpou, operante nella fabbricazione di cartoncini, che ha giustamente pensato che potesse essere una bella fonte di pubblicità. Effettivamente la sua creazione ha avuto un discreto seguito, visto e considerato che ha raggiunto Stati Uniti ed Europa. La vettura cartonata ha un dettaglio incredibile, possiamo trovare addirittura la stampa del motore in alta definizione sotto ai deflettori del baule, oltre a dischi dei freni e cerchi in lega. Il nome non poteva restare quello originale, i creatori hanno quindi deciso di rinominarla Damborghini: da danboard, ovvero cartone in giapponese.

Fonte: Nerdist

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...