Aggiunti 4 elementi alla tavola periodica

Tavola Periodica

Lo IUPAC, o Unione Internazionale di Chimica Pura e Applicata, ha annunciato l’inserimento di 4 nuovi elementi alla tavola periodica.
Si tratta di metalli sintetici che esistono per qualche frazione di secondo nel processo di decadimento radioattivo di altri elementi

I nomi dei suddetti elementi, anche se momentaneamente provvisori sono:

Ununtrio – UUT – elemento numero 113;
Ununpentium – UUP – elemento numero 115;
Ununseptio – UUS – elemento numero 117;
Ununoctium – UUO – elemento numero 118.

Per quanto riguarda la scelta dei nomi definitivi, gli scienziati non hanno restrizioni particolari; possono fare riferimento ai minerali, al luogo in cui è stato scoperto l’elemento, al nome dello scopritore oppure possono affidarsi alla mitologia.

Ne è un esempio il Plutonio (PU – elemento numero 94), il quale nome deriva non dalla divinità Plutone, bensì dal IX pianeta del sistema solare, Plutone.
Il suo numero atomico, 94, si trovava ad essere in tavola periodica tra l’Uranio (dal pianeta Urano) ed il Nettunio (dal pianeta Nettuno).
Sembrava quindi logico concludere questa serie con il nome dell’ultimo pianeta del sistema solare.

Quelli non troppo contenti della scoperta saranno sicuramente gli studenti di chimica di tutto il mondo, che dovranno ricordarsi 4 nuovi nomi della tavola periodica!

guest
1 Commento
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
Mik3StorM
Admin
Mik3StorM
5 Gennaio 2016 22:38

Manca solo l’unobtanium di Avatar 😀

...e questo?
Arecibo radiotelescopio
Il radiotelescopio di Arecibo è crollato collassando su sé stesso