Sab 22 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Svelati il titolo e la trama dell’ultimo film di Quentin Tarantino?

In attesa poterlo vedere a Brescia il prossimo 6 aprile, al Teatro Grande, per presentare il suo libro Cinema Speculation, sembrano esserci grosse novità riguardo al prossimo, e probabilmente ultimo, film di Quentin Tarantino.

A dare la notizia è l’Hollywood Reporter, il quale rivela che il titolo dovrebbe essere “The Movie Critic“, e che sarà basato su una sua sceneggiatura. La trama della pellicola dovrebbe ruotare attorno ad un personaggio femminile nella Los Angeles degli anni ’70, con le riprese che dovrebbero iniziare già il prossimo autunno.

Sempre secondo la fonte di THR, la figura al centro del film potrebbe essere Pauline Keal, la più influente critica cinematografica del periodo, scomparsa nel 2001, che negli anni ’70 lavorava come consulente per la Paramount.

Al momento non si sa ancora quale casa di produzione avrà il film, ma pare che a spuntarla potrebbe essere la Sony, dato che quello che almeno per il momento si tratta dell’ultimo film del regista, C’era una volta a Hollywood, è stato realizzato proprio in collaborazione con la casa nipponica.

Stando a quando dichiarato da Tarantino, il prossimo film potrebbe essere anche il suo ultimo lavoro. Il filmaker ha sempre espresso la volontà di realizzare un numero preciso di film, 10, e di volersi ritirare attorno ai 60 anni. Al momento siamo a quota 9 pellicole (contando Kill Bill come un film unico), con il regista che compirà 60 fra pochi giorni, il 27 marzo.

Questo quanto dichiarato nell’ormai lontano 2012 alla rivista Playboy: “Voglio fermarmi ad un certo punto. I registi non migliorano invecchiando. Di solito i peggiori film nelle loro filmografie sono gli ultimi quattro. Sono molto legato alla mia filmografia, è un brutto film ne vale tre buoni. Non voglio una brutta commedia nella mia filmografia, che faccia pensare alla gente ‘Oh amico, pensa che siamo ancora a 20 anni fa’”.

Tempo addietro si era parlato anche di una serie tv in programma per Quentin Tarantino, cineasta di origini italiane. Da allora, però, non sono più arrivate notizie in merito, quindi anche quanto riportato su “The Movie Critic” potrebbe essere smentito. Vi terremo aggiornati in caso di ulteriori sviluppi.

Ultimi Articoli