Six Feet Under: in arrivo una serie sequel

Six Feet Under

Secondo quanto recentemente riportato da Variety  la serie sequel di Six Feet Under sarebbe in fase di sviluppo (anche se embrionale) negli studi HBO.

Al momento, non è emerso il nome né di scrittori nè di sceneggiatori collegati al progetto. Allo stesso modo, non è stata decisa alcuna trama, il che significa che potrebbe trattarsi sia di un riavvio della serie originale sia di una serie sequel che riporterà i personaggi esistenti dello spettacolo sullo schermo seguendone le vicende ai giorni nostri.

Trapelate le prime indiscrezioni sulla serie sequel di Six Feet Under

Sempre secondo quanto riportato da Variety,  il creatore della serie originale Alan Ball e i produttori esecutivi Bob Greenblatt e David Janollari sarebbero tutti coinvolti nella produzione esecutiva del nuovo progetto. Al momento però non è chiaro se il progetto andrà oltre la fase di discussione, soprattutto visto che il finale della serie originale è considerato uno dei migliori e più definitivi di tutti i tempi.

Sulla serie sequel di Six Feet Under c’è ancora il massimo riserbo da parte di HBO,  che ha declinato le richieste di commenti da parte dei vari intervistatori. Anche i rappresentanti di Ball non hanno risposto immediatamente alle richieste sbottandosi solo parzialmente sul progetto e rilasciando solo le poche informazioni che siamo riusciti sinora a darvi anche noi.

Six Feet Under è andato in onda dal 2001 al 2005 per cinque stagioni e 63 episodi. Lo spettacolo ha seguito le vite della famiglia Fisher e dei loro associati nella gestione di un’impresa di pompe funebri a Los Angeles.

Il cast includeva Peter Krause, Michael C. Hall, Frances Conroy, Lauren Ambrose, Freddy Rodriguez, Mathew St. Patrick, Rachel Griffiths e Jeremy Sisto. Richard Jenkins inoltre appariva nello show nelle vesti di Nate Fisher Sr, il patriarca della famiglia che muore nell’episodio di apertura ma appare nei flashback e nella mente dei membri della sua famiglia. Lo spettacolo è servito anche come trampolino di lancio per persone come Justina Machado e Rainn Wilson.

Lo spettacolo ha anche vinto diversi Golden Globe, inclusa la migliore serie drammatica nel 2002. Ha celebrato il suo 20° anniversario all’inizio di quest’anno, con il cast e il team creativo che si sono riuniti per un panel del PaleyFest.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2