Secondo il regista Roland Emmerich, i film Marvel e DC stanno rovinando l’industria del cinema

roland emmerich

Roland Emmerich si è appena unito alla lunga lista di registi che affermano di non amare le pellicole provenienti dai Marvel Studios e dalla DC Entertainment, spiegando che, a suo avviso, quei film stanno in effetti rovinando l’industria cinematografica.

Per Roland Emmerich, i cinecomic Marvel e DC stanno rovinando il cinema

Il regista di Independence Day e dell’imminente Moonfall lo ha dichiarato in occasione di una recente intervista con Den of Geek, dove ha affermato:

“…perché naturalmente Marvel e DC Comics e Star Wars hanno praticamente preso il sopravvento. Stanno rovinando un po’ il nostro settore, perché nessuno fa più nulla di originale”.

Chi ci segue sa perfettamente che non sono un grande fan delle produzioni Marvel o DC (non tutte perlomeno), mentre riguardo invece spesso Independence Day, Stargate o Il Patriota. Eppure sentire dire da un regista come Emmerich, che in quasi ogni suo film tenta di distruggere il mondo, che “nessuno fa più nulla di originale”, suona davvero strano.

Emmerich ha poi continuato dicendo:

“Si dovrebbero fare nuovi film audaci, sai? E penso, in realtà, che Christopher Nolan ne sia il maestro. È qualcuno che può fare film su tutto ciò che vuole. Per me è un po’ più difficile, ma ho ancora un nome abbastanza grande, specialmente quando si tratta di film catastrofici o legati in qualche modo al tema di un disastro”.

Per altri, invece, i grandi incassi dei cinecomic stanno in realtà aiutando l’industria cinematografica ad avere fondi per la realizzazione di progetti minori, che non avrebbero probabilmente visto la luce in tempi diversi.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2