Quantum Leap: Scott Bakula conferma che non è coinvolto nella serie reboot

In viaggio nel tempo (Quantum Leap)

Quantum Leap, la serie reboot di In Viaggio nel Tempo, debutterà oggi sulla NBC e in streaming su Peacock TV, la piattaforma digitale di proprietà di NBCUniversal. Se sperate però di rivedere l’attore che ha interpretato l’originale Sam Beckett in Quantum Leap, Scott Bakula, abbiamo brutte notizie per voi.

In realtà, da tempo sapevamo che Bakula non sarebbe apparso nella serie, poiché era già stato scritturato per il prossimo dramma della NBC, Unbroken. Tuttavia, tra i fan c’era la speranza di rivedere lo storico attore in qualche cammeo. Cosa che però non accadrà.

Attraverso il suo profilo Twitter ufficiale, Bakula è stato più esplicito nell’affermare di non avere alcun legame con lo show, nemmeno dietro le quinte. In effetti, aveva ricevuto una sceneggiatura per l’episodio pilota di Quantum Leap, ma alla fine ha rinunciato a partecipare alla serie.

quantum leap nuova serie TV

“Poiché la serie è sempre stata vicina e cara al mio cuore, è stata una decisione molto difficile rinunciare al progetto”, ha scritto Bakula. “Come molti di voi mi hanno chiesto negli ultimi mesi, ‘Come hanno potuto fare QL senza Sam (o Al, se è per questo)?’. Beh, credo che stiamo per scoprirlo”.

Nella serie originale degli anni ’90, Bakula interpretava Sam Beckett, l’uomo che viaggiava attraverso vari luoghi ed epoche nel tempo e, allo stesso tempo, aiutava le persone a risolvere delle questioni personali per saltare in un altro momento della nostra storia. Nel finale dell’episodio conclusivo della serie, Sam apprese che avrebbe saltato per il resto della sua vita.

La nuova serie avrà questa volta come protagonista Raymond Lee, nei panni di Ben Seong, un individuo si ritrova con le stesse capacità di Sam dopo che lui e la sua squadra cercano di scoprire i segreti della tecnologia che permette di viaggiare nel tempo.

Anche se non è coinvolto in alcun modo in questo reboot di Quantum Leap, Bakula è stato più che felice di sottolineare che spera che il nuovo show possa trovare un pubblico, come il suo fece decenni fa. “Incrocio le dita e spero che il nuovo cast e la nuova troupe… riescano a cogliere la magia che ha spinto l’originale Quantum Leap nei cuori e nelle menti delle generazioni passate e presenti”.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2