Oblivion Song 6: si conclude il fumetto sci-fi di Robert Kirkman

oblivion song 6

Con l’arrivo nelle fumetterie e librerie italiane di Oblivion Song 6, il capitolo conclusivo del fumetto sci-fi di Robert Kirkman, saldaPress vede chiudersi una delle serie più interessanti degli ultimi anni.

I disegni di Lorenzo De Felici e i colori di Annalisa Leoni hanno contribuito a rendere ancora più epica questa saga supernatural magnificamente orchestrata dall’autore di The Walking Dead e Invincible.

Oblivion Song 6 conclude un emozionante viaggio a cavallo di due dimensioni che ha regalato ai lettori un  mix di avventura e mistero, survival e grande introspezione, oltre a un’incredibile analisi dei personaggi protagonisti della serie, come abbiamo avuto modo di raccontare con le nostre recensioni.

Come sempre sadaPress ci ricorda che al pari del resto della serie, anche il sesto e ultimo volume è disponibile in edizione brossurata e cartonata per meglio adattarsi alle esigenze di ogni lettore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da saldaPress (@saldapress_ufficiale)

saldaPress descrive così la trama di Oblivion Song: “Dieci anni fa, più di 300.000 abitanti di Philadelphia sono scomparsi dentro Oblivion – una dimensione parallela alla nostra, popolata da esseri sconosciuti e terrificanti – durante la catastrofe passata alla Storia col nome di Trasposizione. Sette anni dopo è stata innescata una seconda Trasposizione, ma di dimensioni sensibilmente più ridotte. Oggi il mondo è andato avanti: grazie alle scoperte di Nathan Cole e alla collaborazione di suo fratello Ed – uno dei tanti che hanno scelto di vivere a Oblivion – la scienza ha potuto compiere passi da gigante. Ma la situazione è tutt’altro che rassicurante: Oblivion, infatti, non ospita solo animali dalle forme e dalle dimensioni inimmaginabili, ma anche una razza intelligente. I Senza volto, creature scientificamente avanzatissime e dalle intenzioni ancora sconosciute, si fanno sempre più vicini… e più temibili”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da saldaPress (@saldapress_ufficiale)

fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2