Marvel: ecco lo spot “infelice” per il New York Comic Con che fa discutere

captain marvel

Lo spot con cui Marvel inaugura la promozione legata all’evento newyorkese, che aprirà i battenti domani, fa discutere non poco per una battuta “infelice”

Siamo a poche ore dall’inaugurazione del New York Comic Con 2017, l’evento dedicato ai fumetti e alla pop culture più celebre della East Cost e Marvel, padrona di casa, ha diffuso online il primo spot ufficiale dedicato alla manifestazione che fa parte della compagna denominata “Cosplay in a Cab”.

Giocando con una delle caratteristiche più stereotipate della Grande Mela, i taxi e i suoi tassisti, la campagna pubblicitaria della Casa delle Idee prevede la presenza di diversi cosplayer che avranno a che fare con un tassista chiacchierone e impiccione che, come prima “vittima” del suo fare alquanto seccante, si ritrova Captain Marvel/Carol Danvers in auto.

Infastidita dall’atteggiamento invadente del tassista, la cosplayer abbandona il taxi sentendosi però apostrofare con la frase:

Ho sempre preferito quello con il cancro.

Il riferimento è ovviamente a Mar-Vell e il suo male incurabile, contratto con l’esposizione al gas nervino nello scontro con Nitro, che lo porterà alla morte.

Si tratta di una battuta di certo infelice e che comunque sembra un po’ forzata nel contesto di atmosfera goliardica e festaiola che lo spot vorrebbe trasmettere proprio riferendosi all’evento newyorkese.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2