Le migliori waifu degli anime: ecco le più belle e affascinanti

migliori waifu degli anime

Oggi vi presentiamola nostra personalissima lista delle migliori waifu, ovvero le protagoniste femminili che per noi sono le più belle e affascinanti fra tutte quelle apparse negli anime fino ad oggi.

Prima di buttarci a capofitto in questa classifica, ricordiamo che il termine waifu, traslitterazione della pronuncia giapponese della parola inglese wife (moglie), indica un personaggio femminile degli anime (ma non solo) verso cui si provano sentimenti di affetto, amore e vera attrazione fisica.

Le migliori waifu degli anime

Allora, se siete pronti direi di non indugiare oltre e passare direttamente a scoprire chi sono le migliori waifu degli anime.

Albedo – Overlord

albedo overlord

Iniziamo questa sexy-selezione con un un concentrato di sensualità e seduzione; un demone di tipo Succubus dalle fattezze di una ragazza con indosso un attillatissimo vestito bianco che mette in risalto la sua provocante silhouette, sto parlando di Albedo dall’anime Overlord.

Albedo È dotata di un animo abbastanza quieto e rilassato ma, quando si tratta del suo amato Ainz, scatena tutti i suoi istinti primordiali per infatuarlo e convincerlo a prenderla in moglie. Prende i suoi ordini con priorità assoluta punendo chiunque si azzardi a sminuirlo o a non prenderlo sul serio. Nei confronti di Ainz  è gelosa in maniera abbastanza ossessiva e a volte perde del tutto il controllo, arrivando a desiderarlo con azioni al limite della decenza, immaginando addirittura di possederlo sessualmente contro la sua volontà.

Asuna – SAO

Asuna sword art online

Passiamo a una ragazza decisa e determinata che farà di tutto per essere fonte di positività per il suo amato, Asuna Yuuki di Sword Art Online.

Sempre elegante e bellissima, è una compagna dolce e di costante supporto per Kirito. Le sue abilità da spadaccina, unite ad un carattere estremamente  carismatico, le hanno consentito di diventare la vice comandate dei “Knights of Blood” la gilda più forte di tutto il regno. Pur dedicando tutta se stessa al ruolo di combattente, riesce sempre a mettere al primo posto l’amore per il suo compagno, supportandolo in ogni sua scelta e donandogli quell’affetto che solo una vera waifu sa dare.

Lamù – Urusei Yatsura

lamu

Il terzo personaggio che abbiamo scelto per questa lista viene direttamente dal passato, più precisamente dai primissimi anni ottanta. È una aliena proveniente dal pianeta Oniboshi che indossa 24 ore su 24, 7 giorni su 7, un succinto bikini tigrato e stivali fino al ginocchio. Avete già capito che sto parlando di Lamù e dell’anime Urusei Yatsura tratto dal manga della sensei Rumiko Takahashi.

Bellissima e super attraente si mostra solitamente tranquilla ed è da sempre innamorata del suo tesoruccio Ataru Moroboshi. Stravede per lui per tutta la durata della serie, senza mai nasconderlo ma, gelosa all’inverosimile, è facilmente irascibile soprattutto quando Ataru rivolge la sua attenzione (spesso morbosa) verso altre donne. Sotto questa scorza aggressiva, Lamù nasconde però un animo dolce che desidera solamente il meglio per il suo amato “padroncino”.

Esdeath – Akame Ga Kill

Esdeath Akame Ga Kill

Tra le migliori waifu degli anime non possiamo non includere Esdeath di Akame Ga Kill, originaria di una tribù di cacciatrici nomadi e anche il generale del suo impero.

Alta e snella con uno sguardo penetrante che scaturisce dai suoi ammalianti occhi azzurri, indossa con eleganza la classica divisa da generale con una sciarpa blu sul collo e stivali a tacco alto.

Le sue forme prosperose e la sua indole sadica la rendono un amante tanto sensuale quanto pericolosa. È il simbolo della waifu dominatrice per eccellenza, personaggio capace di catturare il protagonista di cui è follemente innamorata riservando a lui quella sottile dolcezza che, contrastando con la sua indole, la rende irresistibilmente attraente.

A seguire troviamo una bellissima ragazza dai capelli rossi silenziosa e riservata che, a causa della sua bassa autostima, tende sempre a sminuirsi in qualsiasi contesto.

Miku Nakano – The Quintessential Quintuplets

Miku Nakano The Quintessential Quintuplets

Lei è Miku Nakano, una delle 5 gemelle di The Quintessential Quintuplets.

Ha una naturale tendenza a sottovalutarsi che la rende cosi’ indifesa da suscitare un fortissimo senso di protezione nei suoi confronti. Ha un’ossessione per i generali del periodo Sengoku ed è influenzata dalle loro filosofie a tal punto che, pur vergognandosi di ciò, si fa condizionare da questi anche nella vita reale.

Si mostra spesso imbarazzata e indifesa ma è questo a renderla irresistibilmente kawaii.

Rem – Re:Zero

rem e ram

Continuiamo con una di quelle ragazze che per noi incarna in tutto e per tutto il ruolo della perfetta waifu, una maid che per definizione identifica lo stereotipo della compagna ideale, ovvero Rem dall’anime Re:Zero.

Dotata di grandi occhioni azzurri e di un acconciatura che con grazia va a nascondergli l’occhio destro, si innamorerà perdutamente del protagonista, diventando uno dei suoi seguaci più fedeli. Rem deciderà di rimanere al suo fianco con encomiabile devozione, qualsiasi cosa accada anche se a volte verrà rifiuta da quest’ultimo.

I suoi modi sono un po’ svampiti e superficiali ma la sua delicata dolcezza le ha permesso di guadagnarsi di diritto il titolo di best waifu 2020 in Giappone.

Marin Kitagawa – My Dress-Up Darling

Marin Kitagawa My Dress Up Darling

In questa selezione delle migliori waifu degli anime non poteva mancare lei, quella che per noi è forse la più bella e sexy fra tutte: Marin Kitagawa dall’anime My Dress-Up Darling.

Capelli lunghi biondi fino alla vita, frangetta perfetta che lascia spazio a lunghissime ciglia si uniscono a un corpo snello e slanciato.

A scuola, la si vede spesso con la giacca dell’uniforme legata in vita, maniche arrotolate, gonna a pieghe sopra il ginocchio e una catena al polso. Super fashion si mostra sicura di se stessa con un sex appeal esagerato. A completare il quadro si aggiunge il fatto che è un appassionata di videogames e adora fare il cosplay di Shizuku, eroina di un franchising erotico. Bomba sexy senza paragoni!

Raphtalia – The Rising of the Shield Hero

Raphtalia The Rising of the Shield Hero

L’ultima waifu in lista da bambina era una schiava in mano al mercato nero che è stata salvata dal protagonista al quale per questo rimarrà legata indissolubilmente. Si tratta di Raphtalia dall’anime The Rising of the Shield Hero.

Dopo aver sofferto nei primi anni della sua infanzia, imparerà di nuovo ad amare donando tutta se stessa con estrema dedizione al suo salvatore. In principio timidissima, impaurita e traumatizzata dal suo passato, diverrà una donna bellissima tenera e premurosa che farà di tutto per proteggere il suo amato Naofumi arrivando anche a sacrificare la sua vita per lui.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2