Ven 24 Maggio, 2024

Le news della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Kraven Il Cacciatore sarà un film violento, brutale e sanguinoso!

Sony Pictures ha annunciato ufficialmente che il suo prossimo film Marvel, Kraven il Cacciatore, non sarà un semplice film vietato ai minori, ma si tratterà di un film “violento, sanguinoso e brutale!” Qualcosa di decisamente diverso da quanto visto fare con gli altri film dell’universo di Spider-Man.

Aaron Taylor-Johnson vestirà i panni di Sergei Kravinoff/Kraven, un cacciatore di grosse prede, e sembra che la sua parte sarà davvero epica. L’attore sarà affiancato da Russell Crowe, che interpreterà suo padre, Nikolai Kravinoff. Crowe ha precedentemente spiegato che il film è “inaspettatamente dark (per usare un eufemismo)”.

Durante la presentazione di Kraven il Cacciatore al CinemaCon, Sony Pictures ha mostrato il primo filmato in anteprima sotto forma di un trailer intriso di sangue, con i presenti che hanno confermato essere un trailer davvero violento. Un trailer pieno di immagini di Kraven che uccideva brutalmente le persone e le faceva a pezzi e, a un certo punto, morde il naso di un tizio e lo sputa (giusto per rendere l’idea).

In Kraven il cacciatore, l’immigrato russo Sergei Kravinoff è in missione per dimostrare di essere il più grande cacciatore del mondo. Taylor-Johnson ha definito il progetto diretto da J.C. Chandor “un film Marvel fortemente ancorato al mondo reale. Sappiamo che è un cacciatore feroce, un assassino altamente addestrato”. Ha poi risposto alla “più grande domanda di internet” dicendo… “Cazzo, sì, sarà vietato ai minori!”.

J.C. Chandor dirige il film da una sceneggiatura di Art Marcum e Matt Holloway (Iron Man), ed è interpretato anche da Ariana DeBose nel ruolo di Calypso, Russell Crowe nel ruolo di Nikolai Kravinoff, Fred Hechinger nel ruolo di Chameleon, Alessandro Nivola nel ruolo di un cattivo sconosciuto, Levi Miller, e la star di Comma 22 Christopher Abbott nel ruolo del cattivo principale, lo Straniero.

Kraven il cacciatore arriverà nelle sale il 6 ottobre 2023.

Ultimi articoli