Sab 13 Luglio, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Io Sono Leggenda: annunciato il sequel con Will Smith e Michael B. Jordan

Tempo fa ci eravamo chiesti se Io Sono Leggenda 2 avrebbe mai visto la luce e, a un anno di distanza da quell’articolo, ieri è arrivata la notizia che un sequel del film è in lavorazione.

La pellicola, basata sull’omonimo romanzo di Richard Matheson, vedrà il ritorno di Will Smith nei panni di Robert Neville, affiancato dall’attore di Black Panther Michael B. Jordan in quello che rappresenterà il primo grande film del duo insieme come protagonisti e produttori.

Primi dettagli del sequel di Io Sono Leggenda

Di ritorno dal primo film del 2007, divenuto pian piano un cult e capace di incassare quasi 600 milioni di dollari, anche Akiva Goldsman che firmerà la sceneggiatura del sequel come già fatto con il primo capitolo quando realizzò lo script insieme a Mark Protosevich.

Michael B. Jordan ed Elizabeth Raposo stanno producendo il film tramite la loro etichetta Outlier Society, insieme a Will Smith e il co-presidente dei Westbrook Studios/Head of Motion Pictures Jon Mone, con Ryan Shimazaki che supervisionerà per conto dei Westbrook Studios. James Lassiter è accreditato come produttore esecutivo, mentre Akiva Goldsman e Greg Lessans faranno anche loro parte del tema di produzione tramite Weed Road Pictures.

Al momento non sono stati forniti dettagli sulla trama e su come il personaggio di Will Smith sarà inserito nel sequel di Io sono Leggenda, visto che il primo film si è concluso con la morte (almeno è quello che abbiamo sempre creduto) di Robert Neville.

La trama di Io Sono Leggenda (2007)

La storia è ambientata nel 2021 in una deserta e desolata New York post- apocalittica, dove il brillante virologo militare Robert Neville (Will Smith) sta cercando di sviluppare un vaccino: nella città infatti si è diffusa una spaventosa epidemia, causata da un virus geneticamente modificato, che ha trasformato tutti gli essere umani in mutanti simili a vampiri.

Insieme al suo cane Samantha, Neville è rimasto l’unico sopravvissuto e vive cercando d’isolare il virus e trovare un antidoto. L’uomo esce di giorno, perché i mutanti non sopportano la luce e si nascondono dentro gli edifici abbandonati. Durante una di queste perlustrazioni, Robert riesce a intrappolare una delle donne infettate e a portarla nel suo laboratorio per testare il risultato del suo lavoro, ma la somministrazione del vaccino non sembra dare i risultati sperati.

Il giorno dopo Robert subisce un attacco da parte di alcuni mutanti ed è costretto a uccidere Samantha perché infettata. Furioso per la morte della sua unica compagna, Robert torna di notte sul luogo dell’agguato e cerca di uccidere più mutanti possibili. All’improvviso, quando la colonia sta per avere la meglio su di lui, arrivano ad aiutarlo Anna (Alice Braga) e il piccolo Ethan (Charlie Tahan), grazie a cui riesce a rientrare a casa.

Arrivati al sicuro, Anna e Robert si raccontano le rispettive esperienze e dopo essersi resi conto dell’efficacia del vaccino elaborato dal virologo, i tre superstiti mettono a punto un piano…

Ultimi Articoli