Dom 21 Luglio, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Inu-Oh: trailer italiano e data di uscita dell’anime musicale di Masaaki Yuasa

A due anni dal debutto nelle sale giapponesi arriva anche in Italia Inu-Oh, il lungometraggio anime diretto da Masaaki Yuasa (Devilman Crybaby, The Tatami Galaxy) che si è mostrato con il primo trailer italiano che ne ha svelato anche la data di uscita.

Il film musicale, opera rock tratta dal romanzo Heike Monogatari: Inu-Oh no Maki scritto da Hideo Furukawa, arriverà nei cinema del nostro paese il prossimo 12 ottobre distribuito da Double Line e Hikari.

Inu-Oh è un personaggio storico giapponese esistito realmente, un drammaturgo e attore del teatro Sarugaku Nō, forma di teatro popolare giapponese molto in voga dal’XI al XIV secolo.

Il film è una storia sull’amicizia tra Inu-Oh e Tomona, due ragazzi che ballano e cantano per arrivare alla verità e spezzare le maledizioni reciproche.

Così è descritta ufficialmente la trama dell’anime: “Fin dalla nascita, a causa di alcune malformazioni fisiche, Inu-Oh viene tenuto nascosto e costantemente coperto con abiti ampi e lunghi e una maschera che cela il suo viso alla gente. Un giorno si imbatte in Tomona, un suonatore di biwa cieco la cui musica scatena in lui un’immediata frenesia danzante, con il protagonista che si scopre un danzatore provetto. L’improvvisato duo decide così di mettersi insieme, diventando amici oltre che soci in affari. Sfruttando le rispettive capacità artistiche diventano sempre più popolari. Grazie alla musica di Tomona e alla sua danza ipnotica, Inu-Oh conquista il pubblico e inizia a trasformarsi in qualcuno di ineguagliabile bellezza”.

Ecco, qui di seguito, il trailer italiano di Inu-Oh, anime che ha impressionato pubblico e critica per l’eleganza delle animazioni e la forza della sua colonna sonora.

Yuasa ha diretto il lungometraggio presso lo studio d’animazione Science SARU, coadiuvato da un cast tecnico composto anche da Taiyo Matsumoto, autore del manga derivato dal romanzo, come character design e Akiko Nogi che ha firmato la sceneggiatura.

fonte

Ultimi Articoli