Hogwarts Legacy: il gioco slitterà al 2023?

hogwarts legacy harry potter open world

Un nuovo rumor che sta circolando con insistenza in rete in queste ore sta facendo preoccupare i fan di Harry Potter di tutto il mondo, dal momento che l’insider di PlayStation e conduttore di Sacred Symbols, Colin Moriarty, afferma di aver “sentito dietro le quinte” che Hogwarts Legacy slitterà al 2023.

Mentre in molti si aspettano di vedere l’attesissimo gioco open world, in uscita originariamente nel 2021, resuscitato al PlayStation State of Play di febbraio, Moriarty, che a dispetto del nome è ritenuto una fonte spesso affidabile, ha gettato ombre sullo sviluppo del gioco.

Hogwarts Legacy

 

La data di uscita di Hogwarts Legacy slitterà al 2023?

Se il rumor verrà confermato, sembra improbabile che WB Games possa essere in grado di mostrate uno stato avanzato del gioco il prossimo mese e, se il titolo slitterà davvero al 2023, si tratta di una pessima notizia per i fan. Questo non solo perché ci toccherà attendere ancora a lungo per poter finalmente varcare le soglie di Hogwarts con il nostro alter-ego digitale, ma anche perché, quando lo faremo, ci troveremo a giocare un titolo che avrà già diversi anni sulle spalle a livello tecnico.

Al momento, WB Games non ha commentato ancora il rumor (di solito non lo fa), e ufficialmente il gioco rimane atteso per il 2022, con la campagna di lancio di Hogwarts Legacy che dovrebbe ormai essere imminente.

Ricordiamo che Hogwarts Legacy è ora in sviluppo per PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series S e Xbox Series X.

Cosa ne pensate? Quanto attendete Hogwarts Legacy? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2