Dominion: la quindicesima espansione è in arrivo

Dominion Plunder

L’apprezzatissimo gioco da tavolo di deckbuilding Dominion (che potete trovare QUI) rilascerà la sua quindicesima espansione entro la fine dell’anno. Rio Grande Game ha annunciato infatti nei giorni scorsi Dominion: Plunder, la quindicesima espansione di quello che è probabilmente il più famoso deck building game al mondo, edito in Italia da Giochi Uniti.

La nuova espansione aggiungerà 40 nuove carte Regno e includerà nuovi Tesori e le nuove Carte Durata, che sono carte che aggiungono effetti e azioni al prossimo turno di un giocatore. Dominion: Plunder includerà anche diversi nuovi eventi, riportando nel gameplay questo tipo di carte per la prima volta da diversi anni. Si tratta della seconda espansione di Dominion rilasciata quest’anno, dopo Dominion: Allies, uscita lo scorso marzo.

Dominion è uno dei classici giochi di costruzione del mazzo e si concentra sulla scoperta rapida di diverse combinazioni di carte vantaggiose. In ogni partita, i giocatori scelgono casualmente (o non casualmente) 10 diverse pile di Carte Regno che vengono piazzate in un mercato comune. Tutti i giocatori iniziano il gioco con lo stesso mazzo iniziale, tuttavia, i giocatori possono acquistare carte nel loro turno per aggiungere più azioni o aggiungere più oro per fare acquisti più costosi.

Inoltre, i giocatori possono anche acquistare carte con punti vittoria. Tuttavia, queste carte raramente hanno un altro effetto, quindi il desiderio di acquistare punti vittoria è mitigato dal fatto che bisogna comunque creare un mazzo che sia effettivamente efficace nei turni di gioco. Alcune carte possono anche sabotare i nostri  avversari aggiungendo maledizioni (con valori di punti vittoria negativi) o persino rubando monete dalla mano di un avversario. Il gioco termina quando si sono esaurite le carte disponibili da almeno tre pile o quando il mazzo di carte Provincia (la carta con il maggior numero di Punti Vittoria) si è esaurito.

Dominion ha innovato il genere dei giochi di deckbuilding e ha ricevuto numerosi premi, inclusi i prestigiosi Spiel des Jahres e Deutscher Spiele Preis quando è stato rilasciato per la prima volta. E mentre altri giochi di deckbuilding sono usciti negli ultimi 13 anni, nessuno ha avuto la stessa capacità di sopravvivenza sul mercato di Dominion.

Non vediamo quindi l’ora di scoprire di più intavolando, a fine anno, Dominion: Plunder, la quindicesima espansione del gioco.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2