American Pie: Seann William Scott rivela che c’è una buona idea per un nuovo sequel

Seann William Scott American Pie

Qualcuno è pronto per un altro sequel di American Pie? Ebbene, secondo l’attore del franchise Seann William Scott, conosciuto nella saga con il nome di Steve Stifler, potremmo vedere l’arrivo di un altro sequel perché c’è una “grande idea” per un nuovo American Pie.

L’ultimo film del franchise è stato American Pie: Ancora Insieme del 2012 e, quando gli è stato chiesto se ci sarebbe stato un seguito a quel film, durante un’intervista con CB, Scott ha risposto dicendo:

“Non lo so, è che amo così tanto il personaggio. Dobbiamo avere una grande idea e, soprattutto di questi tempi, deve essere fantastica. Le commedie sono difficili, e lo sono sempre state, ma le commedie sono davvero cambiate. Ma credo che, onestamente, abbiamo parlato di un’idea. Ne avevo una e ne ho ancora una di cui abbiamo letteralmente iniziato a parlare solo di recente”.

American Pie

Scott ha poi parlato di quanto sarebbe divertente realizzare un altro sequel con Stifler sulla quarantina, che sta ancora cercando di capire cosa fare della sua vita.

Ha detto:

“Sarebbe molto divertente vedere, credo, divertente, ma anche davvero affascinante vedere un ragazzo come Stifler a metà dei suoi quarant’anni oggi che cerca di capire le cose. Un uomo che non è cambiato molto, ma il mondo è cambiato… come sarebbe la sua vita? C’è un finale divertente per una storia? Non so se accadrà mai”.

Questo sembra il percorso seguito dal team creativo di Cobra Kai con Johnny Lawrence e… non è difficile immaginare Stifler in una situazione simile.

In attesa di scoprire se verrà realizzato un nuovo sequel di American Pie, Seann William Scott apparirà nel prossimo thriller The Wrath of Becky.