Chainsaw Man vince agli Harvey Awards 2021 come miglior manga

La giuria degli Harvey Awards 2021, i prestigiosi premi americani assegnati al mondo dei fumetti da professionisti del settore, ha eletto Chainsaw Man come miglior manga.

L’opera scritta e disegnata da Tatsuki Fujimoto ha avuto la meglio su Asadora! di Naoki Urasawa, Boys Run the Riot di Keito Gaku, Remina di Junji Ito e SPY x FAMILY di Tatsuya Endō.

Per gli esperti USA di fumetti, Chainsaw Man è il miglior manga del 2021

Il mangaka ha ringraziato con una simpatica dichiarazione arrivata nel corso della cerimonia di premiazione:

Grazie per questo premio fantastico! È il miglior premio tra tutti quelli esistenti in America!

Considero questo mio crudo manga indegno di qualsiasi premio, ma ho intenzione di continuare a buttarci dentro tutte le cose che amo.

Se vi capita di distribuire di nuovo premi, contattatemi!

Grazie mille!

Chiamati così in onore di Harvey Kurtzman, gli Harvey Awards furono assegnati per la prima volta nel 1988, prendendo il posto dei Kirby Awards. Dal 2018 è stata istituita la categoria “Miglior Manga” visto che precedentemente questo tipo di opere erano incluse nella categoria “Migliori Edizioni Americane di Materiale Straniero”.

Ricordiamo che Chainsaw Man è stato nominato per il 13° premio Manga Taisho lo scorso anno, con il manga che si è classificato quarto al Kono Manga ga Sugoi! 2020 (This Manga Is Amazing!) come miglior manga della guida per lettori maschi, vincendo il premio Best Shōnen Manga al 66° Shogakukan Manga Awards di gennaio 2021.

Trama e dettagli del manga

Denji è un giovane squattrinato che farebbe di tutto per soldi, anche vendere parti del suo corpo e dare la caccia ai demoni con l’aiuto di Pochita, un  Diavolo Motosega. È un uomo semplice con sogni semplici, che sta annegando sotto una montagna di debiti e che accetta di fare dei lavori sporchi per la Yakuza.

Ma la sua triste vita viene sconvolta un giorno quando viene tradito da qualcuno di cui si fidava. Pur di sopravvivere si “unisce” a Pochita e diviene un Divenuto un ibrido umano-diavolo con un immenso potere dentro di lui. Ora con il potere Denji è diventato un uomo completamente nuovo: Chainsaw Man!

Fujimoto, già autore di Fire Punch, ha debuttato con il manga Chainsaw Man nel dicembre 2018 sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha, con la prima parte del manga (l’arco narrativo “Kōan”) conclusasi nel mese di dicembre 2020. La seconda parte del manga, “Gakkō-hen” (School Arc), sarà serializzata sull’app e sul sito Web Shonen Jump+ di Shueisha. A marzo 2021 il manga era accreditato di  9,3 milioni di copie in circolazione.

L’opera in Italia è pubblicato da Planet Manga che l’ha presentata durante la scorsa edizione di Lucca Comics and Games.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments