Squid Game: Netflix ha ricreato la bambola di 1, 2, 3 stella nella vita reale

Netflix sta cavalcando l’onda del successo di Squid Game, la serie coreana di Hwang Dong-hyuk che si è piazzata prepotentemente al primo posto di tutte le top 10 internazionali dell’azienda californiana. E mentre attende forse di poter annunciare Squid Game 2, Netflix ha deciso di ricreare la letale bambola del gioco del primo episodio (1, 2, 3 stella) nella vita reale, “minacciando” chi, nelle filippine, non rispetta un semaforo pedonale.

La bambola di Squid Game ricreata da Netflix nella vita reale

Attraverso l’account Twitter ufficiale di Netflix Filippine, il colosso dello streaming ha diffuso un video promozionale di Squid Game davvero… pericoloso.

Squid Game 1

Nel video appare la bambola gigante di “1, 2, 3 stella”, il gioco forse più famoso dell’intera serie sud-coreana, apparso nel primissimo episodio in cui i giocatori vengono eliminati da dei cecchini una volta individuati dalla bambola.

A differenza dell’ormai celebre episodio, qui, la bambola, quando il semaforo è verde, si limita semplicemente a contare, mentre quando il semaforo è rosso la testa si volta di scatto scrutando minacciosamente chi sta attraversando le strisce pedonali (non rispettando il segnale). In questo caso, se non sapessimo che si tratta di un semplice spot, è più probabile che il pedone venga investito da un’auto piuttosto che eliminato da un cecchino.

Ecco il promo con la bambola ricreata da Netflix, per aiutare l’azienda a promuovere la serie (come se ce ne fosse bisogno):

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments