Elijah Wood vorrebbe far parte di un film Marvel e Star Wars

Elijah Wood è conosciuto principalmente per il suo ruolo nella trilogia de Il Signore degli Anelli nei panni di Frodo Baggins, ha rivelato che non gli dispiacerebbe entrare a far parte degli universi cinematografici di Star Wars e Marvel.

L’attore, durante il tour stampa di No Man of God, ha affermato che entrambe le proprietà Disney sono “altamente divertenti” e che gli piacerebbe apparire in entrambe.

Un ruolo in Star Wars o nell’MCU non dispiacerebbe a Elijah Wood

Il piccolo ragazzino che voleva giocare a Wild Gunman in Ritorno al Futuro II, entrato 10 anni dopo nella saga de Il Signore degli Anelli come protagonista, nel ruolo di Frodo Baggins, non nega che gli piacerebbe far parte dell’MCU e dell’universo di Star Wars, ritenendo i due franchise Disney “essenzialmente divertenti”.

Durante la promozione del suo nuovo film No Man of God, Wood ha dichiarato a Entertainment Tonight:

Se dovessi scegliere opterei per Star Wars, essendo un grande fan della saga. Però anche entrare nel mondo Marvel non mi dispiacerebbe. Che ti piacciano o meno i film sui supereroi, c’è da dire che sono comunque divertenti. E i film dell’MCU sono estremamente ben realizzati. Tornare a giocare in un universo così vasto sarebbe assolutamente fantastico, in entrambi i casi.

Una piccola parte in uno show di Star Wars in realtà l’ha già avuta, anche se si è trattato della serie animata Resistence dove ha prestato la voce a Jace Rucklin. Ma l’intenzione di Wood è quella di far parte di una storia live action, che sia in un lungometraggio o in una nuova serie Disney Plus.

Elijah Wood Il Signore degli Anelli

Durante la stessa intervista, gli è stato poi chiesto se gli sarebbe piaciuto riprendere il ruolo di Frodo nella nuova serie di Amazon, uno degli show più costosi di sempre:

Se mi avessero chiesto di partecipare avrei accettato subito. Ho passato quasi 4 anni in Nuova Zelanda con i miei colleghi, facendo la trilogia, e non volevo che finisse tutto. Le riprese principali durarono 16 mesi, per poi tornare nei tre anni seguenti a girare scene aggiuntive. Questo ci ha dato l’impressione di continuare a vivere in quel mondo a cui ormai ci eravamo affezionati.

Chissà se nella fase 4 del Marvel Cinematic Universe o nei nuovi progetti legati a Star Wars ci sarà spazio anche per un ruolo adatto a Elijah Wood, sicuramente potremo rivederlo presto al cinema in No Man of God, in attesa di tornare nella Terra di Mezzo e scoprire come sarà la serie de Il Signore degli Anelli in arrivo su Amazon Prime Video.