Batgirl: J.K. Simmons tornerà nei panni del commissario Jim Gordon?

L’attore e premio Oscar J.K. Simmons è molto vicino al riprendere il suo ruolo di commissario Jim Gordon, nel film DC di HBO Max Batgirl.

Simmons ha precedentemente interpretato il ruolo dell’iconico commissario in Justice League di Zack Snyder e, ora, stando a quanto riportato dall’Hollywood Reporter, si trova in trattative per tornare a vestire quei panni in un nuovo film.

J.K. Simmons ancora una volta nei panni del commissario Jim Gordon?

Il commissario Jim Gordon è uno dei personaggi più antichi e amati dell’universo di Batman. Ha fatto la sua prima apparizione in Detective Comics #27 nel 1939 ed è si è legato a Batgirl negli anni ’60. Batgirl era infatti spesso rappresentata come la figlia di Gordon, Barbara Gordon. In tempi recenti, con trame multiverso ampliate e riavviate, Gordon ha interpretato il ruolo dello zio di Barbara o del padre adottivo (ma è sempre rimasto nei paraggi).

Mentre molti magazine internazionali danno ormai per scontata la partecipazione di Simmons nel film, sappiamo per certo che nel cast di Batgirl ci sarà anche l’attrice di In The Heights, Leslie Grace. I registi di Bad Boys For Life, Adil El Arbi e Bilall Fallah, dirigeranno il progetto, mentre la scrittrice di The Flash, Christina Hodson, ne sta scrivendo la sceneggiatura.

Cosa ne pensate del commissario Gordon portato sul grande schermo da J. K. Simmons? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!