District 10: Neill Blomkamp rivela che il film sarà legato ad “una questione della storia americana”

Da quando i fan di District 9 hanno festeggiato per l’annuncio dell’arrivo di District 10, non vedono l’ora di poterne sapere di più sulla pellicola sequel del film fantascientifico di Neill Blomkamp, uscito al cinema ormai 12 anni fa. District 10 è attualmente in fase di scrittura dallo sceneggiatore/regista del film originale ​​che, parlando con IGN, dopo aver annunciato di essersi unito allo sviluppatore di giochi Gunzilla per realizzare uno sparatutto multiplayer, ha rivelato che la trama del film sarà legata ad “una particolare questione della storia americana”.

District 10 sarà legato ad un evento della storia americana?

Quando gli è stato chiesto di District 10, Blomkamp ha spiegato che il sequel prenderà spunto dalla storia americana e che ci è voluto così tanto tempo per poterlo mettere in cantiere a causa della sua ossessiva ricerca di un argomento degno di essere portato nel sequel fantascientifico.

“Quella sceneggiatura continua a essere scritta. Sembra buona. Ci sono voluti dieci anni per capire, per trovare un motivo per cui fare quel film invece di fare solo un sequel”.

Mentre l’ambientazione del Sud Africa era al centro della storia di District 9, il nuovo film mostrerà quindi probabilmente cosa è accaduto negli Stati Uniti quando il mondo si è ritrovato con dei profughi alieni sulla Terra. Blomkamp ha scherzato sull’argomento dicendo:

“C’era un argomento nella storia americana che, nel momento in cui mi sono reso conto che si adattava al mondo di District 9, mi è sembrato un modo fantastico per fare un sequel. Quindi sì, continua a essere sviluppato e si sta avvicinando molto”.

Blomkamp non è entrato nei dettagli su quale sarebbe stato l’argomento in questione, ma la speranza di tutti è che il gli anni trascorsi ad aspettare il ritorno di Christopher Johnson siano ripagati da un sequel degno del primo film.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments