Ironheart: ecco da quanti episodi sarà composta la serie Marvel

La protagonista della serie Ironheart è stata trovata e il capo sceneggiatore è appena salito a bordo della serie Marvel, che sarà composta da 6 episodi. La serie con protagonista Dominique Thorne nel ruolo di Riri Williams sta per ingranare la marcia e a maggio inizierà la fase di scrittura dello show.

La prima stagione di Ironheart avrà 6 episodi

Lo sviluppo della serie Ironheart sta procedendo a ritmo serrato. Lo show, annunciato a dicembre durante il Disney Investor Day, ha confermato nel ruolo di protagonista l’attrice Dominique Thorne, mentre pochi giorni fa è stata assunta Chinaka Hodge come capo sceneggiatrice della serie.

Stando a quanto riportato da Aaron Couch di THR, lo show di Disney+ sarà composto da 6 episodi, la cui scrittura inizierà a maggio e vedrà Hodge come autrice principale. Non si hanno però informazioni sull’inizio delle riprese o sulla data di uscita della serie, che probabilmente andrà in coda alle attuali produzioni Marvel e Disney.

Ironheart, con i suoi sei episodi, seguirà la strada tracciata da Marvel con The Falcon and The Winter Soldier, con una durata per episodio tra i 50 e 60 minuti, così come farà la serie Loki in arrivo a giugno. Un’impostazione diversa rispetto a WandaVision, composta da 9 episodi totali della durata di circa 35 minuti l’uno.

Se la fase di scrittura inizierà il prossimo mese, la parte di riprese si sposterà sicuramente verso fine anno, con Marvel attualmente impegnata con Hawkeye, che ha terminato le riprese, Ms Marvel, la cui produzione è quasi ultimata, She Hulk che ha appena iniziato le riprese e Moon Knight che dovrebbe avviarle questa estate.

Se la sceneggiatura è ancora da creare, i semi per l’arrivo di Ironheart e Riri Williams potrebbero essere già stati piantati. Nei fumetti, l’eroina entrava in scena dopo la morte di Tony Stark, utilizzando la sua intelligenza e la tecnologia Stark per crearsi un’armatura personale. È probabile che la serie Armor Wars, unita ai fatti accaduti in Avengers: Endgame, dia un ulteriore spunto per fare comparire Ironheart, avendo come protagonista War Machine e il lavoro di Tony Stark.

Chissà se Riri Williams, assieme ai personaggi di Kate Bishop, presente in Hawkeye, e Cassie Lang, presente in Ant Man 3, andrà poi a formare i Giovani Vendicatori. Le possibilità per i Marvel Studios sono infinite e le serie in arrivo ci garantiranno sicuramente altre sorprese.

Fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments