Mortal Kombat: Nitara si mostra in una foto dal film

nitara mortal kombat

Una foto condivisa sui social dallo sceneggiatore Greg Russo mostra, non troppo chiaramente, il personaggio di Nitara, presente nel nuovo film di Mortal Kombat. A differenza di Scorpion, Sub-Zero e Raiden, Nitara è uno dei personaggi secondari del franchise e probabilmente non tra i più amati dai fan.

È stato forse questo il motivo per cui la produzione ci ha messo più tempo per rivelare il personaggio. La sua inclusione era stata annunciata nel 2019 ma solo in questi giorni è stata mostrata l’effettiva presenza nel film.

Nitara è pronta a mordere, nella nuova foto di Mortal Kombat

Non è sicuramente una foto dettagliata o chiara quella mostrata da Greg Russo attraverso il suo account Twitter, ma è comunque un primo sguardo e la conferma della presenza di Nitara, la vampira assetata di sangue presente in alcuni capitoli del videogame Mortal Kombat.

Nitara, per chi non la conoscesse, é una combattente del Mortal Kombat e ha fatto il suo debutto in Deadly Alliance. Da allora, si parla del 2002, è apparsa sporadicamente nei successivi capitoli, senza mai avere un ruolo principale. Essendo un vampiro, si nutre di sangue per sopravvivere, e su questa sua particolarità basa le sue mosse e fatality. È egoista e attacca i nemici principalmente per vivere, rimanendo moralmente neutrale nelle storie che la vedono coinvolta. Nei videogame il suo obiettivo è sempre stato quello di separare il suo regno da Outworld. Resta da vedere se anche nel film avrà le stesse intenzioni.

Nella foto mostrata da Greg Russo purtroppo non abbiamo una visione frontale di Nitara, senza quindi particolari dettagli sul volto e sul costume, ma almeno ci conferma che sarà un vampiro grazie alla caratteristica apertura alare mostrata nell’immagine.

Mortal Kombat arriverà il 16 aprile sia nei cinema (che potranno aprire) che su HBO Max.

Fonte

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
bad boys for life
Bad Boys: un video per festeggiare i 26 anni dal primo film