Doom: la Beautiful Mod “restaura” il gioco originale

Tutti quelli che vogliono tornare ad uccidere demoni con l’originale Doom possono ora beneficiare di un corposo abbellimento per il classico sparatutto, grazie alla mod Beautiful Doom realizzata da un giocatore.

DOOM risplende di una nuova bellezza con la mod Beautiful

Sebbene DOOM abbia dalla sua sequel ed espansioni di tutto rispetto, compreso il recente DOOM Eternal, molti giocatori bramano ancora lo stile retrò e nostalgico dell’originale. Ecco quindi che Beautiful Doom permette di giocare al titolo Id Software con una grafica rinnovata, meccaniche migliorate e tantissime novità, grazie a questa stupenda mod.

Una grande percentuale dell’attuale comunità di modder si è fatta le ossa con DOOM 2, quando il suo codice sorgente è stato reso pubblico poco dopo il suo rilascio. Questa mossa ha offerto alla comunità di fan e futuri sviluppatori un’eccellente opportunità per creare e testare mod su un importante titolo mainstream. Di conseguenza, la comunità di DOOM ha continuato a prosperare.

I giocatori stanno ancora riprendendo i titoli originali datati, ma pur sempre classici, associandoli alle attuali tecnologie, per portare un tocco innovativo ai vecchi giochi. Alcuni puntano sulla modifica totale del gioco, trasformando uno sparatutto in prima persona in un platform, oppure un gioco d’azione in uno horror. Altri invece preferiscono mantenere le cose il più possibile vicino all’originale, con mod che aggiungono effetti luce o texture migliorate, che la tecnologia degli anni ’90 non poteva offrire.

Ecco allora che il modder conosciuto come Jekyll Grim Payne ha deciso di mettere mano al grande classico migliorandone la grafica, il gameplay e tanto oltre, confezionando per tutti i videogiocatori la mod chiamata Beautiful Doom.

Il progetto ha iniziato a prendere forma nel 2008, subendo nel tempo tanti miglioramenti e aggiornamenti significativi. I miglioramenti visivi che porta questa mod sono notevoli, dall’aspetto dei livelli di gioco alle animazioni migliorate. Sono stati aggiunti anche effetti come fumo, fuoco e sangue animato. Anche le armi beneficiano di animazioni più fluide e alcune armi di distruzione sono stare ribilanciate, per avere una maggiore libertà tattica.

Oltre alla grafica e alle animazioni, Beautiful Doom sembra raggruppare alcune delle più famose modifiche piaciute ai fan, come la possibilità di guardare su e giù, accovacciarsi o scivolare rendono il gioco più dinamico, mentre l’addon gore lo rende sanguinoso quasi quanto il suo pronipote Eternal.

Tutti i giocatori che desiderano provare Beautiful Doom lo possono trovare su Moddb o Github gratuitamente, tenendo presente che la mod è compatibile solamente con GZDoom. Se avete già finito il DLC Ancient Gods parte 2 di Doom Eternal, questo potrebbe essere il modo migliore per passare il tempo in attesa di altro contenuto aggiuntivo per il successo di Bethesda.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Re Leone Cartuccia Nintendo
Il Re Leone: ritorna disponibile la cartuccia per Super Nintendo