Harry Potter: Millie Bobby Brown diventa Hermione in un video Deepfake

millie bobby brown hermione granger

Millie Bobby Brown diventa Hermione in un video deepfake, con il volto della protagonista originale della saga di Harry Potter sostituito da quello della talentuosa attrice di Stranger Things.

Millie Bobby Brown è Hermione Granger grazie al deepfake

Millie Bobby Brown, la giovane attrice divenuta famosa per aver interpretato Undici nella serie cult di Netflix, sembra la sosia perfetta di Emma Watson.

La tecnica Deepfake utilizza l’AI per sovrapporre due immagini o video per creare così un nuovo volto. Lo youtuber Jarkan ha deciso, quindi, di provare ad utilizzare questa tecnologia per dare un nuovo volto ad Hermione.

Il risultato è a dir poco strabiliante tanto che potrebbe anche starci l’idea di avere la Brown in un ipotetico reboot della saga di Harry Potter, anche se dobbiamo comunque ammettere che è comunque difficile pensare a una Hermione che non sia quella di Emma Watson.

Qui di seguito il video in cui Millie Bobby Brown diventa Hermione:

Sono già stati fatti molti esperimenti con questa tecnica del Deepfake, che letteralmente rappresenta l’unione tra il deep learning e il fake. Per quanto riguarda l’Intelligenza Artificiale applicata alla modifica di video e foto, attualmente siamo solo all’inizio dello sfruttamento delle sue potenzialità e, quindi, chissà cosa ci riserverà il futuro.

Come vi è sembrata questa nuova versione di Hermione Granger? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.

Fonte

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti