Megalobox 2: Nomad si mostra con un nuovo trailer che svela la data di uscita

megalobox 2 nomad

Approda online il nuovo trailer di Megalobox 2: Nomad, la seconda stagione dell’anime ispirato alla serie Rocky Joe di Ikki Kajiwara e Tetsuya Chiba.

Svelata la data di uscita di Megalobox 2: Nomad

Il video promozionale, che trovate qui di seguito, è stato pubblicato dal sito ufficiale dell’anime e rivela, oltre a nuovi membri del cast, anche la data di uscita della nuova stagione che debutterà sugli schermi giapponese il 4 aprile 2021.  Il trailer è stato inoltre accompagnato da una nuova keyvisual per i nuovi episodi.

Al cast dei personaggi del primo Megalobox si aggiungono:

  • Atsushi Miyauchi come voce di Mack, pugile che mette in scena un ritorno miracoloso con una tecnologia all’avanguardia:
  • Chikahiro Kobayashi a doppiare Sakuma, imprenditor dalle idee innovative che organizza e permette il grande ritorno di Mack con la sua avanzata tecnologia in campo medico;
  • Miou Tanaka nei panni di Chief, un pugile che ha una grande influenza su Joe;
  • Farahnaz Nikray che sarà Marla, una mamma ospite della comunità di migranti di Chief;
  • Yumi Hino presterà la voce a Mio, un ragazzino della comunità di migranti di Chief;
  • Masaya Fukunishi come Ryū, l’imbattuto campione di Megalobox.

Diretta da Yo Moriyama  presso gli studi di TMS Entertainment, seguendo la sceneggiatura firmata da Katsuhiko Manabe e Kensaku Kojima, la serie vede Ayumi Kurashima come character designer coadiuvata da Naomi Kaneda.

Descrizione della seconda di Megalobox

“Gearless” Joe è il campione della Megalonia, il primo torneo di Megalo Box in assoluto. Gli appassionati di tutto il mondo sono rimasti incantati dalla fulminea ascesa di Joe, campione passato dai ring clandestini all’apice della carriera sportiva in soli tre mesi e senza l’utilizzo di gear. Sono passati sette anni da quel periodo e “Gearless” Joe  è tornato a gareggiare nei match clandestini. Pieno di cicatrici, ora è noto con il nome di “Nomad”.

Trama di Megalobox

La serie anime, che celebra i 50 anni dalla prima pubblicazione dell’opera di Asao Takamori (con lo pseudonimo di Ikki Kajiwara per i testi) e Tetsuya Chiba (disegni) da cui fu tratto l’anime cult degli anni ’70, racconta una storia inedita,

Protagonista principale è JD (Junk Dog), un uomo che per vivere partecipa a incontri clandestini di boxe truccati che si svolgono a Megalo Box con l’ausilio di particolari protesi meccaniche.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
The Seven Deadly Sins Cursed By Light
The Seven Deadly Sins: Cursed By Light si mostra con il primo full trailer