Warhammer: ecco tutte le novità del 2021

Games Workshop ha annunciato, con un post sul suo sito ufficiale, tutte le ultime novità in uscita in questo 2021 nel già ampio universo di Warhammer.

In linea di massima si tratta per lo più di giochi da tavolo adatti anche a chi vuole avventurarsi per la prima volta nel mondo dei combattimenti fantasy nel più ampio. Fa eccezione il nuovissimo Warhammer Quest: Cursed City.

Sono tante le novità del 2021  pronte ad espandere l’universo Warhammer

La prima novità annunciata per il 2021 da Games Workshop è Warhammer: Age of Sigmar – Bladeborn.

Si tratta di un gioco skirmish per 2 giocatori, che può essere giocato da chi ha più di 12 anni in partite della durata di circa 30 minuti ciascuna, dove la fazione dei Kagrah’s Ravagers combatte la fazione Godsworn Hunt per guadagnare un posto in un esercito guidato da Archaven Everchosen (definito come il “Il più grande dei campioni degli dei oscuri” o il “Grande Maresciallo dell’apocalisse”).

Il secondo titolo in arrivo nel 2021 è Warhammer 40,000: Fireteam. 

Anche qui siamo di fronte ad uno skirmish competitivo, ma stavolta le battaglie si svolgono in un’arena che mette gli Space Marines contro i Necron della Crociata di Indomitus. Il gameplay di Fireteam si avvicina molto a quello del tradizionale Warhammer 40k, ma ha regole molto più facili da imparare. Il gioco può essere intavolato da 2 giocatori dai 12 anni in su e le partite durano circa 45 minuti.

Non solo skirmish: nel 2021 arriveranno anche due cooperativi

Il primo gioco cooperativo annunciato per quest’anno è Space Marine Adventures: Doomsday Countdown. In questo titolo 3 Space Marines si difendono dai Cultisti del Caos tentando di disattivare, allo stesso tempo, una pericolosa arma cataclismica. Doomsday Countdown può essere giocato da 1-3 giocatori, dai 12 anni in su, ed una partita dura circa mezz’ora.

Ma la novità più attesa del 2021 e l’annuncio principe è sicuramente quello che riguarda  Warhammer Quest: Cursed City.

novita 2021 warhammer cursed city 1

 

Si tratta dell’ultima new entry nella serie cooperativa Warhammer Quest che in precedenza già comprendeva Warhammer Quest: Silver Tower e Black Fortress. Questa volta, con Warhammer Quest: Cursed City, la serie si sposta nel mondo di Age of Sigmar e le nuove sfide saranno ambientate nella città decadente di Ulfenkarn. Una banda di eroi deve sollevarsi per rovesciare un tiranno non morto che governa senza opposizione in una città piena di vampiri e non morti. Può essere giocato da 1-4 giocatori, dai 14 anni in su.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments