Niente Free Guy e Assassinio sul Nilo a dicembre, Disney cancella l’uscita

Mentre i cinema in gran parte del mondo (almeno in quella importante per il box office) restano ancora chiusi, Disney non ha avuto altra scelta se non cancellare l’uscita di dicembre di Free Guy e Assassinio sul Nilo.

Variety ha segnalato che la rimozione di entrambi i film è stata una decisione esecutiva presa in risposta alle vendite in difficoltà al botteghino negli Stati Uniti negli ultimi mesi, poiché la pandemia di COVID-19 continua a paralizzare il business dei a livello globale.

Da qualche giorno sembra che anche Warner Bros. stia pensando di spostare la première, fissata per il giorno di Natale (da noi sarebbe arrivato a gennaio) di Wonder Woman 1984, che potrebbe quindi slittare al 2021. Non sorprende che Topolino abbia quindi preso la stessa decisione.

assassinio sul nilo

La data di uscita di Free Guy e Assassinio sul Nilo è stata cancellata

Free Guy, il film in cui Ryan Reynolds interpreta un NPC di un videogioco disilluso, sarebbe dovuto uscire l’11 dicembre, mentre Assassinio sul Nilo, guidato da Gal Gadot e Kenneth Branagh, sarebbe dovuto uscito nelle sale il prossimo 18 dicembre.

Disney deve ancora annunciare le nuove date di uscita per entrambi i film ma, se state pensando anche voi ad un possibile arrivo su Disney+, pare che la società non abbia in programma di distribuire i film direttamente in VOD sulla piattaforma. Non ancora, almeno.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
black mirror bandersnatch colin
Black Mirror: Bandersnatch, terminata la causa legale sul film Netflix