The Stand: online il primo trailer della serie TV ispirata al romanzo “L’ombra dello scorpione”

L'Ombra dello Scorpione Serie

CBS All Access ha da poco diffuso online il primo trailer de The Stand la serie TV tratta dal celebre romanzo di Stephen King L’ombra dello scorpione pubblicato nel 1978.

Ecco il primo trailer di The Stand, la serie TV di CBS All Access ispirata all’omonimo romanzo di Stephen King conosciuto in Italia come L’ombra dello scorpione

Il video, che potete ammirare qui di seguito, è stato presentato nel corso New York Comic-Con 2020 durante il panel che ha visto la partecipazione di Whoopi Goldberg, James Marsden, Greg Kinnear, Odessa Young, Jovan Adepo, Amber Heard, e Owen Teague. Insieme agli attori principali della serie TV erano presenti anche i produttori esecutivi Benjamin Cavell e Taylor Elmore.

L’adattamento TV. composto da 10 episodi (compreso il pilot) rivela in maniera sinistra, soprattutto alla luce degli accadimenti reali di questo 2020,  che questo è il modo in cui finisce il mondo: “in un nanosecondo, per un errore del computer in un laboratorio del Dipartimento della Difesa”. Un milione di contatti assolutamente casuale genera un’immensa catena di morte, con una nuova e cupa realtà del giorno dopo svuotata delle sue istituzioni e con il 99% della popolazione mondiale che non è sopravvissuta.

È un mondo in cui i superstiti sono in preda al panico devono scegliere da che parte stare, oppure qualcuno lo farà per loro. Un mondo in cui il bene poggia sulle fragili spalle della 108enne Madre Abigail, mentre i peggiori incubi e il male stesso sono incarnati da una persona con un sorriso letale e poteri indicibili: Randall Flagg, l’uomo oscuro .

The stand, che debutterà su CBS All Access il prossimo 17 dicembre, è diretta da Josh Boone (The New Mutants) e vede un cast formato da James Marsden nei panni di Stu Redman, Amber Heard in quelli di Nadine Cross, Jovan Adepo nel ruolo di Larry Underwood, Heather Graham come Rita Blakemoor, Owen Teague a interpretare Harold Lauder e Odessa Young nei panni di Frannie Goldsmith. Inoltre ci saranno anche Whoopi Goldberg come Madre AbigailAlexander Skarsgård nei panni di Randall Flagg.

Trama del romanzo L’ombra dello scorpione

Scritto nel 1978, con una gestazione travagliata che durò 16 mesi, L’ombra dello Scorpione amplia es viluppa quanto narrato dallo stesso King in “Night Surf” raccontando del crollo della società mondiale dopo che un incidente ha provocato il rilascio di un’arma biologica derivata da un ceppo di influenza modificato in laboratorio.

L’errore di un computer, unita all’incoscienza di alcuni uomini, scatena l’apocalisse con morte e terrore che si abbattono sull’umanità intera. Oltre il 99% della popolazione mondiale muore a causa dell’epidemia e i pochi sopravvissuti si ritrovano a combattere una guerra ancora più terribile, quella tra bene e male. Si tratta di una lotta eterna e fatale tra coloro ha deciso di seguire il Bene e affidarsi a Mother Abagail, la veggente ultracentenaria, e chi invece ha scelto di affidarsi a Randall, il Senza Volto, il Male, il Signore delle Tenebre.

Fonte: Geektytant

...e questo?
oscar isaac
Moon Knight: Oscar Isaac in trattative per il ruolo dell’eroe Marvel nella serie Disney+