Monsters of Men: soldati robot assassini nel trailer del thriller sci-fi dove l’IA è criminale quanto l’uomo

Monsters of Men

Dimenticate la prima legge della robotica di Asimov e preparatevi ad assistere a una impari caccio del gatto (tecnologico) con il topo (umano) raccontata da Monsters of Men, l’action thriller sci-fi che si mostra con il suo primo trailer.

Ammiriamo il primo intenso e frenetico trailer di Monsters of Men, l’action-thriller sci-fi  dove i robot non impazziscono ma si comportano come i veri criminali di guerra umani

Il film racconta appunto il topos lo scontro uomo-macchina quando un esercito di robot della CIA, apparentemente controllati da una sofisticata IA, soldati cibernetici creati per combattere le guerre del futuro, diventano degli assassini a sangue freddo alla stregua dei più beceri criminali appartenenti alla specie che li ha creati, compiendo una strage di innocenti senza motivo e costringendo i superstiti umani a fuggire per restare in vita.

In una terrificante visione di come la l’Intelligenza Artificiale possa imbattersi in situazioni critiche che vedono tutto andare esattamente all’opposto di quanto scientificamente pianificato, il thriller fantascientifico Monsters of Man rivela le conseguenze del potere incontrollato dei robot che si svincolano dal controllo dell’uomo.

Sinossi, dettagli e data di uscita di Monsters of Men

Quando un agente corrotto della CIA (Neal McDonough) collabora con una società di robotica pianificando un’operazione militare illegale e non autorizzata che prevede il dispiegamento di una squadra di avanzatissimi soldati robot con lo scopo di smantellare un accampamento di narcotrafficanti nella giungla va storta, la vita di innocenti operatori umanitari viene messa in pericolo dalla nuova tecnologia.

La missione ha il vero fine di dimostrare che i robot sono pronti alle operazioni sul campo e che la società di robotica è degna di vincere un lucroso contratto militare, anticipando quelle che sono le solite lungaggini burocratiche che richiederebbero ulteriori test. Tutto va ovviamente storto quando sei medici volontari assistono al brutale massacro degli abitanti innocenti di un villaggio, con i medici che diventano ben presto il nuovo obiettivo dei soldati robot, decisi a cancellare ogni prova del massacro.

Diretto da Mark Toia, alla sua prima esperienza dietro la macchina da presa, Monsters of Men oltre a McDonough vede un casti composto da Jose Rosete, Jessica Blackmore e Kayli Tran e debutterà direttamente in versione digitale direct-to-video VOD il prossimo 8 dicembre.

Fonte: Geektyrant

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments