Halo Infinite è stato ufficialmente rinviato (e non è uno scherzo)

halo infinite

Doveva essere il titolo di punta al lancio di Xbox Series X, il gioco che avrebbe inaugurato la nuova generazione della console di casa Redmond, ma non sarà così. A quanto pare, Microsoft e 343 Industries hanno ufficialmente rinviato Halo Infinite, l’atteso nuovo capitolo della saga di Halo mostrato in occasione dell’ultimo evento Xbox Games Showcase.

Halo Infinite è stato rinviato al 2021 e, al suo posto, Microsoft ha messo un punto interrogativo sul successo del lancio di Xbox Series X

Dopo essersi mostrato in un lungo gameplay proprio in apertura del showcase, che sembra comunque non esser stato apprezzato particolarmente dai giocatori per una mera questione di “grafica”, Halo Infinite non farà da traino per il lancio di Xbox Series X, essendo stato rinviato al 2021.

Ecco il tweet ufficiale che annuncia il rinvio:

Stando a quanto riportato nell’annuncio, il rinvio è causato da “molteplici fattori che hanno contribuito a creare difficoltà nello sviluppo, incluso l’impatto della pandemia COVID che ci ha colpiti per tutto l’anno”.

Il rinvio di Halo Infinite al 2021 “consentirà di completare il lavoro necessario per offrire il gioco di Halo più ambizioso mai realizzato, con la qualità che sappiamo che i nostri fan si aspettano“, ha concluso il messaggio inviato ai fan tramite i social.

Ora non ci resta che attendere il nuovo evento live di Microsoft, atteso per questo mese di agosto, nella speranza che vengano annunciati altri giochi per il lancio della nuova console (perché, altrimenti, potrebbe non rivelarsi il lancio che Microsoft si aspetta).

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
microsoft acquisisce bethesda
Microsoft acquisisce Bethesda per 7,5 miliardi di dollari