An invitation from a crab: arriva a dicembre l’originalissima opera di panpanya

E voi cosa fareste se un giorno per strada incontraste un granchio?

Edizioni Star Comics ha annunciato che a dicembre arriverà in Italia An invitation from a crab, l’opera onirica e singolare di panpanya, artista giapponese dallo stile unico e originale, che ha fatto parlare di sé ottenendo importanti riconoscimenti appena esordiente e che anche l’Occidente sta finalmente scoprendo.

A dicembre arriverà con Star Comics, An invitation from a crab, il primo dei cinque lavori del misterioso panpanya che l’editore porterà in Italia

Curiosi animali parlanti, bizzarri spiriti, presenze evanescenti e ambientazioni iperrealistiche sono gli ingredienti delle straordinarie opere a fumetti di questo eclettico e misterioso artista di cui in pratica non si conosce quasi nulla. Originalmente pubblicato nel 2014, An invitation from a crab è il primo dei cinque lavori che Edizioni Star Comics porterà in Italia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

E voi cosa fareste se un giorno per strada incontraste un granchio? 🦀 Siamo lieti di annunciarvi l’arrivo in casa Star Comics di un artista che negli ultimi anni ha saputo distinguersi in Giappone grazie al suo peculiare linguaggio narrativo e a uno stile grafico assolutamente inconfondibile, e di cui anche l’Occidente si sta finalmente accorgendo: panpanya! Siete pronti a immergervi in un bizzarro mondo al confine tra sogno e realtà? A dicembre potrete scoprire i curiosi personaggi e le ambientazioni mozzafiato di AN INVITATION FROM A CRAB, la prima di un ciclo di opere firmate panpanya. . Per saperne di più, leggete la news (LINK IN BIO) e andate a curiosare fra le nostre storie di Instagram… Una piccola anticipazione vi aspetta in questa nuova tappa di #StarComicsXJapan! #StarComingSoon #ILoveManga #ILoveJapan

Un post condiviso da Edizioni Star Comics (@edizionistarcomics) in data:

Trama

In una città non precisata, una fanciulla eterea e senza nome trascorre le sue giornate vivendo bizzarre esperienze con spettri e creature misteriose, come il granchio del titolo, che la inviterà a compiere un viaggio inimmaginabile e indimenticabile.

Fra situazioni eccentriche e surreali e scorci urbani dettagliatissimi e quasi tangibili, prendono così vita piccole vicende affascinanti e imprevedibili, sospese fra il fiabesco e il sognante, fra l’allusivo e il farsesco, che andranno a comporre un’esperienza letteraria di sorprendente freschezza.

Chi è panpanya?

panpanya (genere e data di nascita ignoti) debutta negli anni duemila come fumettista indie, auto pubblicandosi dapprima in rete e poi anche su cartaceo.

Nel 2013 esce il suo primo volume edito, Ashizuri suizokukan, grazie a cui ottiene la nomination per il prestigioso premio “Manga taisho” ed entra nella classifica dei migliori manga secondo la rivista «Kono manga ga sugoi!».

Sempre dal 2013 inizia una collaborazione stabile con l’editore Hakusensha, che ha pubblicato tutti i suoi volumi successivi.

...e questo?
Il mondo di Cyberpunk 2077 nel volume di Panini Comics dedicato al videogioco