Panini DC Comics: da oggi fumetti e graphic novel DC li trovate con Panini

panini dc comics

Come già anticipato una settimana fa, oggi inizia ufficialmente l’era Panini DC Comics che concretizza nella realtà l’accordo che la casa editrice modenese ha stretto con il grande editore di fumetti americano.

Da oggi sono disponibili in fumetteria e libreria le pubblicazioni Panini DC Comics con Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde e gli altri eroi DC

A parte i numeri d’esordio sul mercato italiano di testate come Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde, Justice Legue e altri, raccolti sotto il nome City Edition ispirata all’Italia, le pubblicazioni DC Panini Comics si raggruppano in due diverse linee:

  • i periodici spillati o brossurati, distribuiti in edicola e in fumetteria;
  • i volumi, distribuiti in fumetteria e in libreria.

Dettagli e caratteristiche delle linee editoriali Panini DC Comics

Le serie principali dell’Universo DC saranno dieci, distinte in albi spillati monografici confezionati con carta ad alta grammatura e tecniche di stampa all’avanguardia.

Due i quindicinali, Batman e Superman, otto i mensili: Justice League, Wonder Woman, Batman/Superman, Lanterna Verde, Flash, Aquaman, Harley Quinn e DC Crossover (che raccoglierà tutti gli eventi che costituiranno la spina dorsale dell’Universo DC, a partire dalla miniserie Evento Leviathan che coinvolge tutti i più grandi detective del multiverso in un caso di spionaggio internazionale).

City Edition

I numeri uno di questi titoli si raccolgono sotto il nome di City Edition: ogni copertina è infatti ambientata in una città italiana.

A dar vita a queste illustrazioni esclusive per Panini Comics sono stati 10 artisti del mondo del fumetto: Lee Bermejo (Batman – Torre Ghirlandina, Modena), Simone Bianchi (Batman/Superman – Galleria dell’Accademia, Firenze), Lelio Bonaccorso (Justice League – Valle dei Templi, Agrigento), Giorgio Cavazzano (Harley Quinn – Ponte di Rialto, Venezia), Matteo Cremona (Evento Leviathan – Piazza del Duomo, Milano), Gabriele dell’Otto (Superman – Colosseo, Roma), Emanuela Lupacchino (Aquaman – Lama Monachile, Polignano a Mare), MiloManara (Wonder Woman – Casa di Giulietta, Verona), Francesco Mattina (Lanterna Verde – Mole Antonelliana, Torino), Andrea Sorrentino (Flash – Vesuvio, Napoli). Si tratta di artwork unici, pezzi da collezione disponibili anche in una versione in serie limitata e rinominata per l’occasione Museum Edition (senza elementi grafici in copertina e stampata a colori su carta Tintoretto da 250 gr).

Serie Alfa

Ci saranno poi 5 numeri Alfa, albi celebrativi contenenti storie del passato e inedite, ognuno con una cover d’autore, disponibile anche in versione variant goldmetallizzata: Mirka Andolfo (Wonder Woman), Jacopo Camagni (Flash), Giuseppe Camuncoli (Superman), Werther Dell’Edera (Lanterna Verde) e Carmine di Giandomenico (Batman). I 5 numeri potranno anche essere acquistati in un cofanetto celebrativo contenente la doppia versione di ogni albo e un’esclusiva litografia realizzata da Werther Dell’Edera.

A questi spillati, disponibili in edicola, fumetteria e in digitale, si aggiungerà anche la collana DC Best Seller, che ripubblicherà in formato tascabile le grandi saghe DC, a partire dal Batman di Scott Snyder e Greg Capullo. E ancora i nuovi volumi DC Black Label, l’etichetta nera di DC con le storie non in continuità con le serie regolari – più crude e for mature readers – scritti e disegnati da grandi autori che daranno la loro interpretazione, senza censure, dei più grandi supereroi del mondo.

Le migliori storie DC di sempre

Sul versante librario, la collana DC Library raccoglierà le migliori storie DC di sempre, dai grandi classici del passato (come Batman: Il ritorno del Cavaliere Oscuro di Frank Miller) ai capolavori moderni (come Superman: L’Uomo d’Acciaio di Brian Bendis). Non mancheranno poi le riproposte classiche: i volumi conclusivi del DC Rebirth, che riprenderanno esattamente nel punto in cui il precedente editore si è fermato, le storiche serie Vertigo, i corposi DC Omnibus con interi cicli entrati nella leggenda, e i DC Classics, che presenteranno il meglio delle storie Silver Age e Bronze Age dei comics.

 

Tutte le informazioni e i dettagli (dalle date di uscita alle caratteristiche tecniche) sono disponibili sul sito ufficiale Panini Comics e sui canali social ufficiali Panini DC Italia Facebook, Instagram e Telegram.

...e questo?
Ultraman: prima occhiata al fumetto Marvel del supereroe giapponese