Cooler Master presenta GM27-CF e CM34-CW, i supermonitor da 27 e 34 pollici per gamer e creativi

Cooler Master monitor

Cooler Master ha lanciato ufficialmente in Italia i monitor GM27-CF e CM34-CW.

Ecco GM27-CF e CM34-CW, i nuovi monitor di Cooler Master pensati per gamer e creativi

Mostrati al CES di Las Vegas lo scorso mese di Gennaio, le due periferiche pensate per gamer e creativi che vanno a coprire due delle scelte più amate dagli utenti più esigenti, ovvero quelle relative ai formati 27 e 34 pollici.

Sebbene in generale gli schermi possano sembrare a prima vista molto simili tra loro, a parte taglio e risoluzione, vi sono in realtà differenze considerevoli che influenzano in modo radicale le prestazioni. Ciascuna di queste differenze è strettamente legata alla natura del pannello, che può appartenere ad una delle seguenti tre macro-categorie: IPS (In-Plane Switching), VA (Vertical Alignment) o TN (Twisted Nematic). Queste sigle rappresentano le diverse tecnologie adottate da singoli pixel per cambiare colorazione e luminosità.

IPS, VA e TN nel dettaglio

I modelli IPS offrono un tempo di risposta (tempo richiesto da ogni pixel per cambiare colore) leggermente più alto, nell’ordine dei 3-5 ms, ma vantano ottimi angoli di visuale (quanto facilmente si può guardare lo schermo senza che questo sia perfettamente perpendicolare all’asse di visione) ed una buonissima resa cromatica. Le soluzioni TN permettono ai produttori di creare soluzioni a un prezzo più vantaggioso con alti refresh rate. Normalmente i monitor da 24 pollici e 240 Hz sono TN.

I monitor VA fungono da punto intermedio fra IPS e TN: conservano le caratteristiche degli IPS e garantiscono neri più profondi. Un altro aspetto fondamentale da tenere a mente per determinare la fluidità dell’immagine, i cui benefici sono forse ancor più evidenti del tempo di risposta, è il refresh rate.

I monitor per l’uso comune funzionano con un refresh rate di 60 Hz, più che adeguato per chi usa il PC per vedere filmati online, scrivere o fare altre attività semplici. I monitor con un refresh rate più alto (monitor 144 Hz e oltre) strizzano l’occhio ai videogiocatori, in quanto permettono di godere di un’immagine più fluida, in presenza ovviamente di una scheda video in grado di sfruttare quel refresh rate.

In tema gaming, è bene citare FreeSync e G-Sync. Entrambe le tecnologie permettono al refresh rate di sincronizzarsi con il frame rate prodotto dalla scheda video. Questo serve per eliminare problemi quali stuttering, tearing e input lag, in modo da migliorare notevolmente l’esperienza di gioco.

Cooler master monitor GM27-CF

Il monitor Cooler Master GM27-CF offre un pannello VA da 27 pollici con frequenza d’aggiornamento di 165Hz, tempo di risposta di 3ms (GTG) e risoluzione FHD 1920×1080. Integra alcune tecnologie che riescono a garantire un’esperienza di gioco fluida e piacevole, inoltre è costruito con una modalità ultra-game tramite FreeSync.

GM27-CF copre un’ampia fetta di mercato, rispondendo alle esigenze sia degli appassionati di titoli eSports che dei classici tripla A; è inoltre uno schermo poliedrico che si adatta perfettamente al lavoro di un creativo a 360°. Lo stand “Halo” in alluminio si alza e si abbassa di 110 mm grazie ad un efficace sistema a pistone che consente di trovare facilmente la posizione di lavoro ideale. Inoltre si può inclinare lateralmente e ruotare in modalità pivot.

Questo monitor stabilisce un nuovo standard con frequenza di aggiornamento di 165Hz che può essere overcloccata fino a 200Hz e tempo di risposta di 3 ms che offrono un migliore tracciamento del cursore, movimento e condizioni visive ottimali.

CM27-CF è dotato della tecnologia Adaptive-Sync (FreeSync) – con la semplice commutazione di un interruttore (in modalità gioco), i giocatori possono abilitare FreeSync + Wide Color Gamut 90% DCI-P3 (125% sRGB) per un’immagine luminosa, nitida e naturale.

blank

Cooler master monitor GM34-CW 34” ultra-wide screen

Il Cooler Master GM34-CW 34” ultra-wide screen è perfetto per chi cerca un’esperienza il più immersiva possibile: grazie al display da 34″ e alla curvatura 1500R vi sembrerà di essere all’interno del gioco.

GM34-CW utilizza un pannello Ultra WQHD 3440×1440 (che equivale a 2,5 volte la densità di pixel del Full HD) per ottenere la massima qualità e capacità di visualizzazione; offre una frequenza d’aggiornamento di 144Hz, un tempo di risposta di 1ms (MPRT), e quindi risulta la scelta ideale anche per i videogiocatori che vogliono approcciarsi al mondo del gaming competitivo.

Lo schermo ultra-wide 21:9 massimizza l’esperienza di gioco e la produttività del lavoro: individua il bersaglio che si sposta all’angolo dello schermo o risparmia tempo durante la modifica del video con linee temporali completamente visibili. Supporta anche il multi-tasking.

La tecnologia Quantum Dot offre fino al 95% di colore DCI-P3 (125% sRGB) che consente colori primari più luminosi, più chiari e più naturali. GM34-CW stabilisce un nuovo punto di riferimento per le immagini realistiche, offrendo compatibilità con gli standard FreeSync2 e Display HDR400. Inoltre, premendo un interruttore, i giocatori possono abilitare FreeSync + HDR per la migliore esperienza di gioco. Il monitor ultra-wide 21: 9 include un supporto regolabile e una modalità di visualizzazione a bassa luce blu, che impedisce l’affaticamento degli occhi e offre soluzioni ergonomiche.

I monitor GM27-CF e GM34-CW sono già disponibili presso la rete ufficiale di distributori, rivenditori e shop online italiani di Cooler Master a un prezzo al pubblico consigliato di rispettivamente pari a 299,00 euro e 749,00 euro rispettivamente.

Maggiori informazioni sono disponibili sulle pagine del sito Coolermaster dedicate ai due monitor:

...e questo?
statua Rem a grandezza naturale
Re:Zero, con “solo” 35000 euro questa statua di Rem a grandezza naturale potrà essere vostra