Ecco come vedere il lancio di SpaceX (e perché è importante esserci)

falcon9

Oggi, per la prima volta dal 2011, degli astronauti partiranno alla volta dell’ISS dal territorio statunitense. Ecco quindi come vedere il lancio del Falcon 9 di SpaceX, e perché la data di oggi è una data importante per la storia delle esplorazioni spaziali.

Nella giornata di oggi, e precisamente alle ore 22.33 italiane, si terrà il primo lancio con equipaggio umano dal territorio statunitense dopo la chiusura del programma “Space Shuttle” nel 2011.

Oggi, alle 22.33 italiane, avverrà il primo lancio con equipaggio umano su veicoli prodotti da SpaceX alla volta della Stazione Spaziale Internazionale: ecco come vedere il lancio in diretta

Negli ultimi 9 anni, infatti, tutti gli inquilini della Stazione Spaziale Internazionale erano partiti alla volta della loro casa temporanea a 400 km d’altezza dal Cosmodromo di Bajkonur, su territorio kazako, ma controllato dalla Russia. E, cosa più importante, l’avevano fatto tramite capsule e razzi vettori della famiglia Soyuz, di fabbricazione russa, l’unico sistema ritenuto abbastanza affidabile da poter portare degli esseri umani in orbita. Almeno fino ad oggi.

Gli astronauti Bob Behnken e Doug Hurley saliranno infatti su un veicolo fabbricato da SpaceX, l’azienda spaziale di Elon Musk. Un razzo vettore di tipo Falcon 9 spingerà la capsula Crew Dragon fino al randez-vous con la ISS, previsto 19 ore dopo il lancio.

Si apre quindi oggi una nuova era nella storia dell’esplorazione spaziale umana, forse un piccolo passo che ci porterà nel giro di (speriamo non troppi) anni a visitare il nostro pianeta più vicino, Marte.

Eventi come questi sono soliti attirare molti appassionati nei pressi del Kennedy Space Center, sito dal quale partirà la missione. Ovviamente, a causa del Coronavirus, la NASA e le autorità statunitensi hanno raccomandato di non creare assembramenti nei dintorni della zona del lancio, perciò l’evento sarà ampiamente coperto da trasmissioni in streaming da tutti gli enti coinvolti.

Tramite l’attivo account twitter della NASA, e naturalmente anche attraverso quello di SpaceX, dove la copertura mediatica dei lanci non è mai mancata, sarà possibile seguire lo storico lancio.

Un’ultima curiosità riguarda proprio la piattaforma da dove fisicamente decollerà il Falcon 9. Sarà infatti la storica piattaforma 39A, da dove sono partite le missioni Shuttle e soprattutto l’enorme razzo Saturno V, che ha portato l’uomo sulla Luna. Insomma, non un luogo banale!

...e questo?
fugaku supercomputer
Fugaku, è giapponese il computer più veloce al mondo attualmente impegnato contro il Coronavirus