Maharaja: Cranio annuncia il lancio della campagna Kickstarter

Maharaja Cranio Kickstarter

Cranio Creations ha da poco annunciato annuncia il lancio della campagna Kickstarter di Maharaja, la nuova versione del classico di Wolfgang Kramer (Mask Trilogy, El Grande, The Princes of Florence) e Michael Kiesling (Mask Trilogy, Azul, Heaven and Ale).

Cranio Creations ha annunciato la campagna Kickstarter delle nuova edizione di Maharaja, il classico gioco da tavolo di Wolfgang Kramer e Michael Kiesling

La campagna crowdfundig di questa versione, sviluppata da Simone Luciani (Lorenzo il Magnifico, Newton, Barrage) insieme agli autori originali, partirà il 15 Maggio 2020 e durerà poco più di due settimane. La nuova edizione avrà grafica migliorata, nuovi componenti, un meccanismo di punti vittoria e più profondità di gioco.

La versione digitale del nuovo Maharaja può essere giocata su Tabletopia a questo indirizzo.

Il gioco classico

Maharaja è un gioco di controllo territori per 2-4 giocatori. Durante il gioco, i giocatori ricoprono il ruolo di sacerdoti che viaggiano attraverso diverse città dell’India, per costruire statue e templi dedicati alle loro divinità favorite. Per fare ciò, saranno assistiti da diversi personaggi con abilità uniche.

Ogni anno il Maharaja, il Grande Re dell’India, cambia la sua residenza e i giocatori saranno ricompensati in base al valore delle costruzioni che hanno eretto nella città che il Maharaja sta visitando. Ad inizio anno, i giocatori selezionano segretamente le azioni da svolgere, poi le rivelano e le svolgono in ordine di turno.

Alla fine del settimo anno, o quando un giocatore costruisce la sua settima statua, il gioco finisce. Il giocatore con i maggiori punti prestigio vince.

Cosa c’è di nuovo nella versione che approderà su Kickstarter

La versione originale di Maharaja era una corsa a costruire palazzi, nella nuova versione ci sono molti modi per ottenere punti vittoria, costruire palazzi (ora statue) non è l’unico obiettivo del gioco.

Le tessere personaggio indicano l’ordine di turno e danno abilità diverse a ogni giocatore. Sono scelte all’inizio del gioco e possono essere scambiate con una specifica azione durante il gioco. La nostra nuova edizione ha molti più personaggi con cui giocare, e altri ancora possono essere sbloccati con gli stretch goal.

La stessa cosa accade con le tessere bonus e le tessere scoring finale. Tutte queste nuove tessere garantiscono una grande variabilità ad ogni partita.

La grafica e le illustrazioni sono state completamente rifatte da Klemens Franz e Samuele Gaudio e vi sorprenderanno.

I materiali sono ancora in fase di definizione, ma l’obiettivo è di realizzare delle miniature in resina molto belle da vedere e altrettanto gradevoli da usare.

Wolfgang Kramer, durante un’intervista, ha descritto la nuova edizione di Maharaja come “più complessa e più interessante”.

La campagna di Maharaja

La campagna Kickstarter di Maharaja di Cranio Creations sarà molto snella per facilitarne la gestione, senza stretch goal classici e mille elementi aggiuntivi da sbloccare, ci saranno solo pochissimi stretch goal “social” e di engagement.

Il prezzo competitivo sarà un grande punto di forza del progetto. Con un prezzo retail di 55 euro, il pledge base sarà proposto a 45 euro. In più, per i backers delle precedenti campagne Kickstarter di Cranio Creations ci sarà un early bird a 35 euro, praticamente il 35% in meno del prezzo retail. Crediamo importante ricompensare la fiducia accordataci dalla nostra community e ringraziare chi ha creduto nei nostri progetti.

Abbiamo già diversi partner internazionali che localizzeranno Maharaja e gestiranno la logistica in diversi Paesi. Ciò dovrebbe garantire una gestione più agile e attenta delle spedizioni.

Il momento in cui lanciamo questa campagna è molto delicato perciò sarà data molta importanza a due aspetti: quello sanitario (con donazioni crescenti in base ai fondi raccolti, da devolvere all’OMS, o altro organismo selezionato) e quello ambientale (con lo sviluppo di una foresta di alberi di Cacao in Cameroon in base ai fondi raccolti, in partnership con Treedom).

...e questo?
Pebble Rock Delivery Service
Pebble Rock Delivery Service: ecco il nuovo gioco da tavolo di Skybound