banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Riddick 4: Furya, quando uscirà il sequel della saga di Riddick?

Riddick 4: Furya sta arrivando ma quante possibilità ci sono di vedere in tempi relativamente brevi sequel di Riddick? Sicuramente non poche e, da quanto sappiamo fino ad ora, manca sempre meno all’inizio della produzione. Ma procediamo con ordine.

Da Pitch Black a Riddick, in vista di un quarto capitolo della saga

Le avventure di Richard Bruno Riddick (esatto, Bruno!) iniziano nel 2000 con l’uscita di Pitch Black. Il primo film, una pellicola horror-fantascientifica, narra le vicende di un prigioniero precipitato su un pianeta sconosciuto, alle prese con dei mostri alieni. Il film non ha grossi consensi da parte della critica ma, nel corso degli anni, riesce ad accrescere il numero di appassionati e diviene un successo anche grazie all’arrivo dei capitoli successivi.

Nel 2004 infatti esce “The Chronicles of Riddick“, dove inizia a delinearsi il passato del nostro protagonista. La storia di questo film è ambientata alcuni anni dopo il primo capitolo, con i Necromonger intenzionati a conquistare e distruggere le altre razze per convertirle alla loro causa. Il Lord Marshal, l’ufficiale più alto in grado, si imbatte in Riddick scoprendo che è Furiano, l’unica razza in grado di minacciare l’ascesa dei Necromonger. Intenzionato ad ucciderlo, riesce al contrario a scatenare la rabbia di Riddick, venendo quindi annientato e facendo diventare Riddick stesso il nuovo Lord Marshal.

La storia continua con “Riddick” (2013) dove il nostro protagonista, dopo cinque anni come capo dei Negromonger, lascia il ruolo a Vaako (sottoufficiale dei Necromonger che aveva tentato di spodestare il precedente Lord Marshal), con l’intenzione di tornare sul suo pianeta natale Furya. Viene però tradito da Krone e lasciato su un pianeta senza nome.

Riddick 4: il sequel è sempre più vicino!

Nel 2016, parlando del nuovo film su Riddick intitolato “Furya”, Vin Diesel sostiene che sarà un Rating R e che potrebbe affrontare le origini di Riddick. Un fattore interessante se valutiamo il fatto che nei precedenti film abbiamo visto un Riddick forte, potente, che uccide chiunque senza pietà ma, in alcuni momenti, pronto ad aiutare chi è in difficoltà. Possiamo quindi pensare ad un nuovo capitolo dove ci viene raccontato come diventa un uomo spietato e magari mostrarci il pianeta di origine dei Furiani.

Arriviamo quindi a pochi mesi fa quando Vin Diesel, nel giorno del suo compleanno, annuncia tramite Twitter di aver ricevuto la sceneggiatura di Riddick 4 realizzata da David Thowy, sceneggiatore e regista dei primi tre capitoli e, con molte probabilità, regista anche del quarto film.

Se da una parte potrebbe essere interessante scoprire le origini del personaggio, abbiamo ancora molte cose in sospeso dal terzo film. Capire che tipo di alleanza possono aver intrapreso Riddick e Vaako, oppure come si comporteranno nei confronti di Krone; o ancora vedere se Riddick alla fine del suo percorso rimane uno spietato assassino o se impara la compassione e riesce a redimersi.

Tutti vogliono essere una belva, finché non arriva il momento di fare quello che fanno le belve vere

Questa frase, scritta sulla sceneggiatura di Riddick 4 Furya, ci fa inoltre capire che nel sequel il Furiano dovrà prendere delle decisioni difficili. Magari scoprire anche di non essere l’unico superstite della sua razza.

Cast e crew di Riddick 4 Furya: chi potrebbe esserci?

Dando per scontato il protagonista, essendo anche produttore del film ed avendolo lanciato negli action-movie, possiamo ipotizzare o “sperare” di rivedere il Colonnello R. “Boss” Johns interpretato da Matthew Nable, ma anche Katee Sackhoff come Dahl ed ovviamente Karl Urban come Siberius Vaako.

Dal punto di vista tecnico invece potrebbe esserci, come già detto, David Thowy in cabina di regia, essendo già sceneggiatore del film. Dal punto di vista della produzione, la Universal aveva già manifestato il suo interesse per la pellicola, cercando cofinanziatori in aziende come Media Rights Capital o Legendary Pictures.

Ora che Vin Diesel ha finito le riprese di Fast and Furious 9, anche se attualmente impegnato con i sequel di Avatar, potrebbe occuparsi del nuovo Riddick ed iniziare la produzione del film a breve. Le riprese potrebbero già partire nel 2020, il che ci porta ad una possibile uscita del film nel 2022.

Attendiamo quindi fiduciosi un nuovo messaggio su Twitter di Vin Diesel, dove magari ci comunica l’inizio dei lavori.

E voi, siete appassionati della saga? Aspettate con ansia il sequel Riddick 4: Furya? Scrivetelo nei commenti qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments