Daltanious: la serie completa è disponibile gratis online

daltanious

È Daltanius bim bum bale giù, e il nemico non esiste più

è Daltanius che ci aiuterà, super-balestra, frecce, spada, lame, boomerang!

Sul sito di Paramount Network sono disponibili gratuitamente tutti gli episodi completi di Daltanious, uno degli anime robotici più celebri mai arrivati in Italia

Tra di voi c’è chi ha cantato a squarciagola le prime due strofe della celebre sigla e chi mente, visto che parliamo di uno degli anime robotici più celebri mai arrivati in Italia e che potremo rivedere gratuitamente online per trascorrere in allegria e spensieratezza la quarantena recentemente prolungata fino al prossimo 13 aprile.

Sul sito di Paramount Network sono infatti disponibili tutte le puntate dell’anime Daltanious – Il robot del futuro (未来 ロボ ダルタニアス Mirai Robo Darutaniasu), serie anime mecha nata dalla collaborazione tra la Sunrise la Toei Company e arrivata in Italia nel 1981 riscuotendo un immediato successo.

Sarà una vera gioia assistere nuovamente ai 47 episodi che compongono l’anime e che ci porteranno a vivere le entusiasmanti (e anche divertenti) avventure di Kento, Dani, il dottor Earl, Sanae, Mita e tutti gli altri, senza dimenticare l’amato leone robot Beralios.

Trama della serie anime

Nel 1995 la Terra subisce il massiccio attacco degli Akron, popolo di alieni che porta morte e distruzione in tutto il globo, con le città che vengono rase al suolo, con il Giappone che paga il prezzo più alto. La restante popolazione terrestre è costretta a vivere in fatiscenti baraccopoli, dove vive di espedienti dove ragazzini e orfani imparano presto l’arte del furto e della truffa a scapito di adulti senza scrupoli.

Kento, Dani, Sanae, Mita, Tanosuke, Jiro e Manabu sono alcuni di loro e, durante una fuga tra i boschi per evitare la furia degli abitanti del villaggio derubati per l’ennesima volta, i ragazzi trovano rifugio in una caverna sotterranea. Scoprono ben presto che si tratta dell’entrata di una base spaziale presidiata e comandata dal dottor Earl, uno scienziato del pianeta Helios, fuggito sulla Terra dopo che gli Akron avevano distrutto il suo pianeta natale.

Il professore, quindi, affida la difesa della Terra a Dani e Kento, rispettivamente alla guida dell’astronave Gumper e del robot Antares, macchine in grado di unirsi insieme al leone robot Beralios per formare il potente Daltanious e contrastare la malvagità degli Akron.

Se nel video precedente abbiamo trovato la sigla italiana di Daltanious cantata dai Superobots, non possiamo ignorare l’originale opening giapponese, Darutaniasu no uta cantata da Mitsuko Horie, che fa da colonna sonora all’anime e che ritroviamo anche nella versione italiana durante le sequenze di trasformazione di Daltanious.

...e questo?
Attacco dei Giganti 4
L’Attacco dei Giganti 4: online il trailer dell’ultima stagione