Call Of Duty: Warzone, ecco quando e come scaricare il gioco

Call of Duty Warzone

Il nuovo videogioco Call Of Duty: Warzone è già disponibile e, come già anticipato ieri, si tratta di un titolo completamente nuovo e giocabile in maniera free to play anche se non si è in possesso di Modern Warfare. Ecco come scaricare subito Warzone e poterci giocare immediatamente.

Call Of Duty: Warzone, ecco come e quando scaricare il nuovo battle royale free to play di Activision

Fan e giocatori di Call Of Duty avranno ancora una volta la possibilità di ritornare a mettersi in gioco e scontrarsi con nuovi avversari nella modalità battle royale offerta daWarzone, in uscita proprio oggi 10 marzo su Xbox One, PlayStation 4, PC e su Battle.net, con il download disponibile a orari diversi.

Ma come scaricare Call of Duty: Warzone?

Tutti i giocatori che hanno già in loro possesso la versione di Call Of Duty: Modern Warfare potranno scaricare per primi il nuovo videogioco, mentre coloro che non la possiedono dovranno aspettare un po’ di tempo in più per poter mettere le mani sull’atteso gioco.

Warzone è dunque già disponibile dalle ore 16.00 di oggi (per chi ha già la versione Modern Warfare) per poi essere accessibile a tutti a partire dalle ore 20:00, sempre di martedì 10 marzo, cercando il gioco sulla store di riferimento della propria piattaforma.

Questo significa che i giocatori più fortunati avranno la possibilità di provare per la prima volta il gioco con ben quattro ore di anticipo rispetto a tutti gli altri, tenendo comunque conto che l’installazione del videogioco potrebbe richiedere un bel po’ di tempo. Nonostante le notevoli differenze per quanto riguarda gli orari, indipendentemente dal tipo di piattaforma utilizzata, tutti i giocatori comunque potranno giocare insieme.

Quando il download del videogioco (che varierà tra 83 e 101 GB) avrà inizio, a coloro che sono già in possesso di Modern Warfare apparirà la possibilità di aggiornare il gioco e una volta fatto ciò’, Warzone sarà disponibile nel menù principale della precedente versione; mentre per coloro che non ne erano in possesso, troveranno il gioco nello store di riferimento.

Per i giocatori da PC, inoltre, servirà creare un’account Battle.netper la versione Xbox One sarà necessaria l’iscrizione ad Xbox Live Gold mentre per i giocatori da PlayStation 4 non sarà richiesto l’abbonamento a Playstation Plus.

E voi? Siete i fortunati che hanno già scaricato il gioco o dovrete aspettare con ansia le 20.00?

...e questo?
playstation plus luglio 2020
PlayStation Plus luglio 2020: Sony festeggia il 10° anniversario con tre giochi gratis