Birds of Prey cambia ufficialmente nome al cinema (ma non basterà a salvarlo)

L’arrivo di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn è stato un vero disastro al box office, facendolo risultare il peggior debutto di un film DC degli ultimi 10 anni. Warner Bros ha così deciso di cambiare ufficialmente il nome alla pellicola al cinema, che ora si intitola Harley Quinn: Birds of Prey.

Dopo il flop al botteghino, Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn cambia nome al cinema e diventa, semplicemente, Harley Quinn: Birds of Prey

Anche se siamo piuttosto certi che il cambio di nome sia stato motivato prevalentemente dagli scarsi risultati ottenuti dalla pellicola, difficilmente questo basterà a risollevare le sorti del film presente nelle sale da poco meno di una settimana.

Le previsioni d’incasso sono infatti tutt’altro che rosee, e sembra che per lo studio sarà davvero complicato riuscire a riportare a casa quanto speso in fase di produzione.

Birds of Prey e La Fantasmagorica Rinascita di Harley Quinn

La pellicola racconta del ritorno di Harley Quinn a Gotham City dopo quanto accaduto in Suicide Squad ma, dopo la scomparsa di Batman, ritrova la città vittima delle più pericolose ed incontrollate bande criminali capeggiate dallo spietato Black Mask (Ewan McGregor).

Harley Quinn unisce le forze a quelle di Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya per fronteggiare e prendere a calci in cu*o Black Mask, i suoi sodali e Cassandra Cain, e anche la città di Gotham.

Nel cast sono presenti Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, Mary Elizabeth Winstead nei panni di Cacciatrice, Jurnee SmollettBell nei panni di Black Canary e Rosie Perez che veste invece i panni di Renee Montoya. Ewan McGregor interpreta il villain del film: Black Mask.

Leggi anche: ecco il trailer ufficiale in italiano di Birds of Prey

La regia del film, vietato ai minori, è stata affidata a Cathy Yan. Il film è arrivato nei cinema il 6 febbraio 2020.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
A Quiet Place 2: scene inedite nella nuova featurette del film