Rocketmen: il nuovo gioco da tavolo di Martin Wallace è su Kickstarter

Rocketmen è su Kickstarter: il nuovo gioco da tavolo di Martin Wallace ha iniziato oggi il suo percorso sulla piattaforma di crowdfunding.

Martin Wallace ci porta nello spazio con il suo nuovo gioco da tavolo Rocketmen, per pochi giorni in campagna di crowdfunding su Kickstarter

PHALANX è l’editore del nuovo titolo dell’autore dei Brass e Lincoln, che stavolta abbandona i suoi amati treni per abbracciare il più “verticale” tra i mezzi di trasporto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PHALANX (@phalanxgames) in data:

Il gioco si basa sul deck-building: ciascun giocatore andrà a formare un proprio mazzo di carte, partendo da un deck iniziale uguale per tutti, per sostenere la sua corsa allo spazio.

Scopo del gioco è accumulare punti vittoria svolgendo il maggior numero di missioni. Molte carte, infatti, possono essere utilizzate per svolgere la missione relativa o come valore in denaro per acquistare nuove carte da un mercatino comune, ricco di potenziamenti e carte con abilità particolari.

Quando si decide di tentare una missione, si innesca un meccanismo di push-your-luck: girando un certo numero di carte da un apposito mazzo, scopriremo se il nostro tentativo avrà successo o meno. Ovviamente, le carte che potremo giocare influenzeranno la probabilità di successo con aiuti ed abilità particolari.

Rocketmen sarà su Kickstarter fino al prossimo 5 febbraio: una campagna piuttosto breve per il nuovo gioco da tavolo di Martin Wallace. Si parte con un livello di contributo da circa 28 euro, fino all’edizione All-in con miniature, plance personali in neoprene e un gigantesco playmat comune da ben 106 euro. La dipendenza dalla lingua non sembra essere altissima, tuttavia è garantita la localizzazione anche in italiano (realizzata da Pendragon) al raggiungimento di 150 backers; la consegna è invece prevista per il prossimo ottobre.

Cosa ne pensate del nuovo progetto dell’acclamato autore Martin Wallace? Diteci la vostra con un commento!

...e questo?
Tambù annuncia le prime novità 2020 con i giochi da tavolo disponibili da Marzo