Uncharted: il film con Tom Holland rinviato di nuovo

Film di Uncharted

La maledizione di Uncharted, pellicola che dovrebbe adattare i videogiochi di Naughty Dog, ha colpito ancora e, dopo l’abbandono della sedia di regia da parte di Trevis Knight (Bumblebee), quarto regista ad aver mollato il progetto, il film è stato nuovamente rinviato.

Sony ha rinviato nuovamente l’uscita di Uncharted, il film basato sull saga videoludica di Naughty Dog interpretato da Tom Holland

Sony ha infatti spostato la data d’uscita del film con protagonista Tom Holland dal 18 Dicembre di quest’anno al 5 aprile 2021, occupando lo slot dedicato a Masters of The Universe che, a quanto pare, la stessa Sony ha rimosso dall’agenda delle uscite.

Ma i problemi potrebbero non essere ancora finiti per la travagliata produzione dato che Holland, che vestirà i panni del giovane Nathan Drake, ha un programma molto fitto di impegni che lo vedrà ritornare a interpretare Peter Parker in Spider-Man 3.

 

Il film Uncharted sarà il primo di una serie di pellicole Sony distribuito da PlayStation Productions, nuova branca di Sony Interactive Entertainment, inaugurata a maggio dello scorso anno, che si focalizzerà sugli adattamenti (per cinema e TV) dei videogame del colosso giapponese.

Uncharted, che porterà sul grande schermo la saga videoludica action-adventure esclusiva di PlayStation, vedrà Mark Wahlberg nel ruolo di Sully, mentore del protagonista Nathan Drake, L’attore di Max Payne, Transformers 4 e Transformers: L’ultimo Cavaliere, in passato era stato accostato proprio alla parte di Nathan Drake, prima della decisione della produzione di ambientare il film nel passato.

Fonte: Comicbook

...e questo?
The Iron Mask: Jackie Chan e Arnold Schwarzenegger nel trailer del film fantasy!