The Seven Deadly Sins 4: online il trailer della seconda parte di Wrath of the Gods

The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods

È stato diffuso online un nuovo trailer di The Seven Deadly Sins 4, la quarta stagione dell’anime basato sul manga di Nakaba Suzuki e intitolata The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods.

Ecco il nuovo trailer della seconda parte di The Seven Deadly Sins 4, la quarta stagione dell’anime che ha deluso e fatto infuriare i fan

Potete vedere qui di seguito il video promozionale dei prossimi episodi che sicuramente non risolleveranno lo show dal baratro in cui è precipitato, colpa dell’imbarazzante lavoro d’animazione eseguito dallo Studio DEEN.

La prima parte della quarta stagione dell’anime ha raggiunto il suo climax con lo scontro tra Meliodas ed Esanor, battaglia che ha letteralmente fatto infuriare i fan per via delle sequenze dozzinali e dei disegni ancor più grossolani e deformati.

È forse per questo motivo, per dare seguito a una sorta di impegno che Studio DEEN si era ripromesso di mantenere rivendendo alcune fasi dell’animazione, che il trailer non contiene nessuna nuova scena dei prossimi episodio, quasi a confermare coma lo studio di animazione abbia finalmente preso coscienza del suo pessimo lavoro.

Leggi anche: Chi sono i personaggi più forti di The Seven Deadly Sins

L’unica speranza per i fan è che Studio Deen riemetta pesantemente mano all’animazione di The Seven Deadly Sins 4  prima del suo approdo su Netflix, anche se tutto quello successo finora non fa sperare in niente di buono.

Sinossi dell’anime

I Sette Peccati Capitali erano un gruppo di fortissimi cavalieri nella regione della Britannia che vennero sciolti e si dispersero dopo essere stati accusati di aver complottato per rovesciare il Regno di Lionesse.

La loro presunta sconfitta e cacciata avvenne per mano dei Cavalieri Sacri, ma nel tempo continuarono a persistere voci che sostenevano come i sette fossero ancora vivi.

Dieci anni più tardi i Cavalieri Sacri si resero protagonisti di un colpo di stato e catturarono il re, diventando i nuovi padroni del regno sottoposto così alle loro tirannie.

La terza figlia del re, la principessa Elizabeth, inizia così un viaggio per trovare i Seven Deadly Sins, e chiedere il loro aiuto per riprendere il regno dalle mani usurpatrici dei Cavalieri Sacri.

Wrath of The Gods, la terza / quarta stagione della serie (a seconda se viene adottata la nomenclatura giapponese o meno) dovrebbe approdare su Netflix Italia nei prossimi mesi.

Fonte:YouTube

...e questo?
Interspecies Reviewers: il controverso anime in Giappone sarà salvato da un’emittente locale