In arrivo una serie TV Netflix sull’inventore della ghigliottina e una Rivoluzione Francese… zombie?

Netflix sembra averci preso gusto con le serie TV zombie e, dopo aver rinnovato Black Summer per una seconda stagione, il colosso dello streaming statunitense ha annunciato di aver ordinato una serie TV alla sua divisione francese, incentrata sulla Rivoluzione Francese e con protagonista l’inventore della ghigliottina (Joseph-Ignace Guillotin).

La Rivoluzione Francese diventerà un’epidemia zombie e la ghigliottina l’arma per debellarla, nella nuova serie TV annunciata da Netflix Francia

Nell’annuncio non si fa apertamente riferimento ad una “serie zombie” ma basta leggere la descrizione ufficiale dello show, pensare alle numerose teste decapitate di quel periodo, ricordare che si parla di un virus che infetta le persone spingendo ad uccidere e il gioco è fatto. Certo, potrebbe trattarsi anche di una sorta di vampiri alla Stake Land, ma se dovessi scommetterci sopra sono più propenso a dei mangia-cervelli.

Ecco la sinossi ufficiale:

1787, Francia. Mentre indaga su una serie di misteriosi omicidi, Joseph Guillotin – il futuro inventore della famosa “ghigliottina” – scopre un virus sconosciuto: il Sangue Blu. La malattia si diffonde rapidamente tra l’aristocrazia francese, spingendoli a uccidere gente comune e presto condurrà a una ribellione.
E se la rivoluzione francese non fosse avvenuta nel modo in cui ci è stato raccontato?

Purtroppo, tutto quello che sappiamo di questa nuova serie è che la prima stagione sarà composta da un totale di 8 episodi e che la produzione sarà interamente francese (il che, in passato, poteva potenzialmente costituire “un problema”, ma gli ultimi prodotti sfornati oltralpe dobbiamo ammettere che non sono affatto malvagi).

Cosa ne pensate dell’idea? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Raised by Wolves
Raised by Wolves: online il primo trailer della serie di Ridley Scott