Ecco i migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019!

migliori giochi da tavolo natale 2019

Noi giocatori da tavolo siamo persone semplici. Basta poco per farci felici: un gioco da tavolo, qualche amico con cui intavolarlo, magari al tepore di un camino, magari durante le feste di Natale. Oggi vi presentiamo una piccola guida sui migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019, sperando di fare cosa gradita a voi e a tutti quelli che beneficeranno dei nostri consigli.

Ecco quali sono i migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019. E sì, valgono anche gli auto-regali!

In questa nostra piccola guida ai migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019 troverete titoli che avrete già visto sulle nostre pagine, ma non esclusivamente. Sicuramente non tutti i giochi da tavolo rispecchiano i gusti di tutti i giocatori, quindi ogni consiglio sarà corredato da una breve descrizione del titolo in questione.

Abbiamo inoltre deciso di dividere la nostra guida per fasce di prezzo, in modo che si adatti a tutte le tasche e a chiunque sia rivolto il regalo.

I migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019 fino a 25 Euro

Il valore di un regalo non è dato dal suo costo, ma dal pensiero di colui che lo fa. Con questi titoli potremo fare bella figura, ma con un occhio al portafoglio; del resto amici e parenti sono tanti! Inoltre, il prezzo basso non indica necessariamente che un gioco da tavolo non meriti attenzione. Anzi, tra i seguenti tre titoli troverete di sicuro delle belle sorprese.

Similo

Similo è certamente uno dei giochi che ci ha stupito di più nell’ultimo anno. Si tratta di un mazzo di carte con cui si può giocare una sorta di “indovina chi?” collaborativo, ed esiste nelle due versioni con personaggi delle Fiabe e della Storia. Se volete approfondire la conoscenza di questo gioco da tavolo edito da Horrible Guild potete leggere la nostra recensione di cui trovate il link all’inizio del paragrafo. Una partita tira l’altra più delle tartine della zia al pranzo di Natale. Si possono anche “assemblare” le due versioni per un gioco ancora più sfidante. Probabilmente il gioco con il miglior rapporto qualità-prezzo di tutto il 2019!

Potete trovare Similo Storia A QUESTO INDIRIZZO e Similo Fiabe A QUESTO INDIRIZZO.

Welcome To… Your Perfect Home

Welcome To

Se siete stanchi della tombola soporifera dopo le diciassette portate del pranzo, Welcome to… è quello che fa per voi. Si tratta di un gioco con dinamiche da roll & write, ma senza dadi. Si gireranno delle carte ed ognuno dei giocatori dovrà andare a segnare su di un foglio personale gli elementi sulle carte rivelate in modo da costruire un tipico quartiere americano anni ’50. Come architetti, avrete piena libertà di progettare e realizzare ville, parchi e piscine. Facile e veloce da spiegare, potete giocarlo in 2 o con tutti i 24 cugini contemporaneamente. L’unico limite sarà la voglia di divertirsi con questo titolo edito da Fever Games!

Potete acquistare Welcome to… A QUESTO INDIRIZZO.

Chakra

Normalmente non si associano concetti e filosofie come quelli che possiamo trovare in buddismo ed induismo al Natale, ma siamo certi che Chakra potrebbe essere un regalo molto apprezzato anche da coloro che seguono questi modi di vivere. Si tratta di uno dei migliori giochi da tavolo astratti dell’anno 2019, in cui dei disegni e un impatto visivo molto gradevoli addobbano una meccanica ben studiata e divertente. In questo titolo di 3 Emme Games lo scopo del gioco è riequilibrare i propri centri energetici muovendo lungo la direttrice del corpo le energie che riceviamo dall’Universo. Ponendo attenzione alle energie negative, che comunque avremo modo di attenuare rendendole risorse comunque favorevoli, questo gioco ci mostra una filosofia normalmente poco conosciuta sotto una nuova luce ludica.

Si può trovare Chakra A QUESTO INDIRIZZO.

I migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019 fino a 50 Euro

Con una spesa un pochino più alta si può sicuramente arrivare a titoli che hanno un bell’impatto, sia dal punto di vista del materiale che dell’estetica. Ecco quelli che secondo noi sono i migliori giochi da tavolo recenti da regalare a Natale con una spesa tra 25 e 50 Euro.

Wingspan

Uno dei fenomeni dell’anno 2019, Wingspan si conferma un titolo solido sotto un aspetto davvero notevole. Si tratta di un gioco adatto a giocatori che abbiano voglia di ragionare, ma potrete farci giocare dei novizi senza grandi difficoltà. Tra gli altri premi, il gioco edito in italia da Ghenos Games si è portato a casa il titolo di Kennerspiel des Jahres 2019, ed è in testa alla classifica di BoardGameGeek dei giochi più giocati ormai da mesi. Compito dei giocatori è quello di “collezionare” delle carte raffiguranti dei volatili sulla propria plancia personale, attirandoli con il cibo e sfruttandone le peculiari azioni. Arriverà a breve anche la prima espansione, dedicata ai volatili del continente europeo, ma già le oltre 200 carte del gioco base vi garantiranno parecchie ore di piacere ornitologico!

Potete trovare Wingspan A QUESTO INDIRIZZO.

Villainous

Villainous è un gioco da tavolo che ha letteralmente riempito gli spazi dedicati all’hobby ludico negli ultimi mesi, anche grazie ad una forte fattore nostalgico di noi cresciuti a pane e VHS Disney. Si tratta di un gioco di carte in cui impersoniamo gli antagonisti delle storie Disney, in lotta tra loro per conquistare il titolo di “più  cattivo tra i cattivi”! Nel gioco base, edito da Ravensburger, troverete già i mazzi appartenenti ai personaggi del Principe Giovanni, Capitan Uncino, Ursula, la Regina di Cuori, Malefica e Jafar. L’effetto “wow” è assicurato, e sotto un primo impatto di sicuro valore, si nasconde un gioco comunque ben realizzato.

Potete acquistare Villainous A QUESTO INDIRIZZO.

Cryptid

Cryptid è stato uno dei giochi più chiacchierati durante la scorsa fiera di Modena Play. In questo gioco da tavolo di deduzione e bluff, i partecipanti sono criptozoologi che si dedicano a scovare la posizione del famigerato Cryptid, una creatura leggendaria che si nasconde in una zona selvaggia. Nel proprio turno ciascun giocatore potrà cercare in una casella della mappa o interrogare un altro giocatore sulla possibile posizione del mostro. Tutti i giocatori hanno parte delle informazioni necessarie a trovare il Cryptid, ma nessuno le ha tutte. Il primo giocatore a trovare la posizione esatta dello sfuggente protagonista del gioco sarà il vincitore. Edito da Playagame, il gioco è arricchito anche da molti colori e pedine diverse.

Cryptd può essere acquistato A QUESTO INDIRIZZO.

I migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019 fino a 75 Euro

Iniziamo, in questa sezione, a vedere dei giochi da tavolo dotati di una componentistica più importante. Si tratta di titoli leggermente più impegnativi dei precedenti, che si adattano a giocatori più esigenti in termini di esperienza di gioco. Usciti tutti da campagne di crowdfunding su Kickstarter, ora possiamo trovarli a prezzi compresi tra i 50 e i 75 Euro.

Root

Root

Non fatevi ingannare dalla “pucciosità” degli animaletti del bosco: Root è un vero e proprio wargame! I giocatori potranno interpretare 4 diverse fazioni: la Marchesa de Gattis, la Dinastia delle Aquile, l’Alleanza del Bosco e il Vagabondo. Ciascuna di queste 4 fazioni ha regole diverse e condizioni di vittoria altrettanto diverse. Nonostante ciò, una volta imparate le meccaniche comuni e le peculiarità proprie di ciascuna fazione, Root è un gioco in cui una partita riesce a durare tra l’ora e l’ora e mezza. Resta un gioco da tavolo non adatto ai neofiti dell’hobby, ma può essere un ottimo introduttivo al più lungo e impegnativo genere dei wargame per dei giocatori che si siano sempre chiesti cosa ci fosse nello strano mondo dei “giochi di guerra”. Le bellissime illustrazioni aiuteranno ad ambientarsi meglio nel gioco edito da MS Edizioni, ma attenzione: il Bosco è un posto pericoloso!

Root può essere trovato A QUESTO INDIRIZZO.

Brass: Birmingham

Brass: Birmingham è certamente il gioco da tavolo più “german” tra quelli che vi consigliamo. Si tratta di un titolo a tema economico, ambientato ai tempi della rivoluzione industriale inglese. Ai giocatori l’arduo compito di costruire una rete di trasporti e industrie nelle midlands inglesi a cavallo tra il diciottesimo ed il diciannovesimo secolo. Brass: Birmingham è senza ombra di dubbio un gioco per giocatori esperti: dalla durata, compresa tra 2 e 3 ore, alla complessità, non certo adatta ad “iniziare” qualcuno alla pratica del gioco da tavolo. Il gameplay stimola la componente strategica e interattiva dei giocatori: pur non essendo possibili vere e proprie “azioni contro gli altri”, mettersi i bastoni tra le ruote sfruttando il posizionamento sulla mappa è una delle componenti essenziali di questo titolo di Ghenos Games.

Potete acquistare Brass: Birmingham A QUESTO INDIRIZZO.

Everdell

Ritroviamo gli animaletti del bosco (stavolta per fortuna un po’ meno assetati di sangue) in Everdell, un gioco da tavolo molto recente arrivato in italiano grazie ad Asmodee. Si tratta di un titolo di piazzamento lavoratori in cui, da 1 a 4 giocatori, si può impersonare Scoiattoli, Topi, Porcospini e Tartarughe. Scopo del gioco sarà andare a costruire la città migliore possibile al fine di collezionare il maggior numero di punti vittoria. Per fare ciò manderemo di volta in volta i nostri animali-lavoratori a svolgere diverse azioni, esclusive e non, che ci potranno portare risorse, carte o punti vittoria. Parte del tabellone è l’Albero Eterno, fulcro della vita del bosco, che fa davvero risaltare l’estetica di questo titolo in cui anche le illustrazioni arricchiscono l’esperienza.

Potete trovare Everdell A QUESTO INDIRIZZO.

I migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019 fino a 100 Euro

In questa sezione arrivano scatole grandi e pesanti, componenti ricchissimi e miniature. I giochi di cui vi parliamo sono tutti titoli che sbaraglieranno la concorrenza di pacchetti pieni di sciarpe e guanti, ma, ci rendiamo conto, dal prezzo che inizia ad essere davvero importante. Nulla però vi vieta di aggregarvi in più persone per vedere finalmente la faccia sbavante e gli occhi a cuoricino di un giocatore da tavolo mentre riceve delle vostre mani uno dei seguenti titoli monster.

Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo

Forse il migliore tra tutti i giochi da tavolo ambientati nel mondo di Tolkien, Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo è un titolo da 1 a 5 giocatori ambientato tra gli eventi narrati ne Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli. I giocatori possono impersonare alcuni tra i personaggi più famosi dell’universo di Arda (tra cui Ghimli, Legolas, Bilbo…) e collaborano tra di loro per sconfiggere le forze dell’Ombra che si rialza ad Est. Guidati da un App, realizzata magistralmente, esploreranno la Terra di Mezzo per un totale di 12 scenari inclusi nel gioco base, potendo anche far crescere il personaggio in equipaggiamento ed esperienza tra uno scenario e l’altro. Se sopravviveranno allo scenario, naturalmente.

È possibile trovare Il Signore degli Anelli: Viaggi nella Terra di Mezzo, edito da Asmodee, A QUESTO INDIRIZZO.

RISING SUN

Rising Sun

I Kami sono tornati sulla Terra per rimodellarla a loro immagine e somiglianza e a voi, in qualità di leader dei clan più influenti di questo Giappone feudale, non resta che portare la vostra fazione alla vittoria. Rising Sun è un gioco da 3 a 5 giocatori di alleanze e controllo territorio, abbellito da splendide miniature e da un gameplay molto “cattivo”. Non solo di alleanze, ma anche di tradimenti è infatti ricco questo gioco da tavolo ormai non recentissimo (risale al 2018) ma che si mantiene tra i più apprezzati e giocati del genere. Tra le possibilità offerte da Rising Sun, edito da Asmodee, c’è anche quella di “assoldare” terribili mostri che combatteranno al vostro fianco, e muovere queste pregevoli miniature per le regioni che compongono il Giappone sarà appagante quasi quanto pugnalare nella schiena un vostro ex-alleato.

Rising Sun può essere reperito A QUESTO INDIRIZZO.

U-BOOT

Se gli Alleati hanno mai rischiato davvero di perdere la Seconda Guerra Mondiale, è stato a per via dei formidabili e micidiali sommergibili tedeschi: gli U-BOOT. In questo gioco da tavolo da 1 a 4 giocatori (ma auguri all’avventato coraggioso che proverà a giocarlo in solitario) prenderemo il mare su un mezzo subacqueo della Kriegsmarine potendo impersonare 4 ufficiali necessari alla navigazione: il Capitano, il Primo Ufficiale, l’Ufficiale di Rotta e il Direttore di Macchina.

Si tratta di un titolo edito da Cranio Creations di genere simulativo, né più, ne meno. Il nostro compito sarà quello di solcare Atlantico e il Mare del Nord alla ricerca di navi nemiche, sabotare convogli commerciali e di rifornimento, esplorare aree pericolose e talvolta soccorrere dei fratelli in arme in difficoltà. Il tutto guidati da un APP che solo il Primo Ufficiale potrà utilizzare, mentre il Capitano griderà ordini all’equipaggio, il Direttore di Macchina cercherà di tenere insieme il battello al meglio delle sue capacità e l’Ufficiale di Rotta studierà la via più sicura verso la vittoria.

Potete trovare U-BOOT A QUESTO INDIRIZZO.

…E un gioco da tavolo da oltre 100 Euro!

L’ultimo gioco da tavolo che vi proponiamo è, se non il migliore dell’anno, sicuramente sul podio. Il costo è davvero importante, ma aprendo la scatola ne capirete il motivo. Chili di materiali vari, miniature, carte, un tabellone di dimensioni generose e delle meccaniche intriganti e solide fanno di questo titolo uno dei sogni proibiti dei giocatori da tavolo. Stiamo parlando di…

Nemesis

Miniature mozzafiato, un tabellone grande come un’astronave, un conto alla rovescia verso un’esplosione finale, il timore di avere dentro di sé il più grande dei terrori: tutto questo è Nemesis.

Da 1 a 5 giocatori combattono per salvarsi la vita in un’astronave infestata dagli Intrusi, creature aliene mangiauomini uscite dallo spazio profondo. Nel gioco da tavolo che più di tutti ha saputo riportare le atmosfere dell’epica saga di Alien, è fondamentale collaborare tra esseri umani per dare il minor vantaggio possibile ai mostri. Ma ciascun giocatore ha obiettivi diversi, condizioni di vittoria segrete e può anche trovarsi a giocare contro tutti gli altri. In un’esperienza tra le più paranoiche degli ultimi anni, Nemesis, edito da Cranio Creations, è un prodotto di assoluto valore non solo dal punto di vista di materiali, componenti e ambientazione, ma anche per quanto riguarda meccaniche ed esperienza di gioco al tavolo.

Potete infine trovare Nemesis A QUESTO INDIRIZZO.

E se ancora non aveste trovato l’idea giusta per i regali di Natale 2019…

La nostra guida si è focalizzata su giochi da tavolo abbastanza recenti che hanno attirato la nostra attenzione nel corso degli ultimi due anni, sia perché sono usciti in questo lasso di tempo sia perché abbiano ricevuto una localizzazione in italiano nello stesso periodo.

Ci sentiamo però di segnalarvi alcuni nostri speciali scritti in passato in cui potete trovare altre idee-regalo più specifiche per certi generi particolari di giocatori. Ecco alcuni dei nostri speciali sui giochi da tavolo:

Sperando che la nostra piccola guida sui migliori giochi da tavolo da regalare a Natale 2019 vi sia piaciuta, e aspettando commenti e ulteriori consigli nella sezione riservata ai pensieri dei nostri lettori qui sotto, non ci resta che augurarvi un Felice Natale!

In compagnia dei migliori giochi da tavolo, s’intende!

Leggiamo altro?
oblivion song 3
Oblivion Song vol. 3: I senza volto – Recensione