Serpentarium: ecco le novità in uscita al Lucca Comics and Games 2019

Serpentarium Lucca

Il Lucca Comics and Games 2019 è ormai alle porte e noi, come voi, stiamo iniziando a stilare la nostra (lunghissima!) wishlist delle cose da prendere! Anche quest’anno passeremo dallo stand Serpentarium, etichetta italiana ormai celebre per Sine Requie e L’Ultima Torcia, con i ragazzi della casa editrice che non mancheranno di regalarci novità e sorprese.

Ecco le novità che Serpentarium porterà al Lucca Comics and Games 2019

Quest’anno Serpentarium, oltre ad ampliare il catalogo dei suoi due più popolari giochi di ruolo, Sine Requie e L’Ultima Torcia, porta a noi appassionati un nuovo prodotto già richiestissimo e molto ambito: L’Ultima Bomba.

Si tratta di un GdR che è stato definito Fantasy-Postatomico-Anni ’80, scritto a sei mani da Matteo Cortini (il Curte), Leonardo Moretti (il Moro) e Fabio Passamonti. Un mondo post-atomico dai tratti fantasy con innumerevoli citazioni direttamente dagli anni ’80: insomma, a L’Ultima Bomba sembra non mancare proprio nulla!

Ma non indugiamo oltre e andiamo a scoprire, più nel dettaglio, tutte le novità Serpentarium in uscita a Lucca Comics:

Sine Requie “Decussis Sanguinis”

Con questo manuale entreremo più nel dettaglio riguardo il Decussis Sanguinis, la setta del Sanctum Imperium con a capo Duccio Malaspina. Una setta feroce e implacabile che sfrutta le Scannatrici, morti molto agili, veloci e ciechi che eliminano le loro vittime con rapidità lasciando poche tracce.

Deluxe Edition di Sine Requie Anno XIII – (ultime copie disponibili)

Serpentarium sine requie

Il 6 Giugno 1944 il mondo sprofondò nel più oscuro degli inferni, nel Giorno del Giudizio i Morti iniziarono la loro caccia contro il genere umano. Adesso e’ il 1957, il mondo e’ divenuto un ammasso di macerie, dove i pochi sopravvissuti cercano di resistere alla fame dei Morti.

Poche nazioni, rette da crudeli dittature, resistono all’assedio dei cadaveri. In Germania e’ sorto il IV Reich, un regno di orrore e follia, di freddi esperimenti genetici volti alla creazione della razza eletta. La grande Russia è sepolta sotto le titaniche città di metallo del Soviet, governate dall’inumano calcolatore chiamato Z.A.R. L’Italia, ribattezzata Sanctum Imperium, è governata da Papa Leone XIV e dai suoi Inquisitori.

Questo è il mondo di Sine Requie. Il futuro più buio che l’uomo potesse immaginare e’ diventato la più mostruosa delle realtà.

L’Ultima Bomba

Fra il tempo in cui le Luci distrussero il Mondo di Prima e il ritrovamento de L’Ultima Bomba, vi fu un’era al di là di ogni immaginazione. L’era in cui nani, elfi e umani combatterono orchi, draghi e tiranni a bordo di veicoli corazzati. Le terre radioattive di quest’era tormentata furono chiamate Post-Lande dai sopravvissuti che come vermi strisciavano sulla sabbia contaminata in cerca di acqua, medicine, proiettili e gloria.

L’Ultima Torcia Megadungeon – “Il Regno Perduto di Nantok”

Continua la linea Megadungeon per il GdR L’Ultima Torcia con il nuovo arrivato: Il Regno Perduto di Nantok. Troppi livelli e troppi mostri! Ecco, avviserei giusto un po’ prima i giocatori aracnofobici al tavolo.

Ecco cosa vi aspetta, Avventurieri!

Avrete il coraggio di inoltrarvi nel MEGADUNGEON che cela i segreti del Regno Perduto sepolto nella foresta di Nantok?

Serpentarium Nerdzine #1

Pensavate che avessero messo da parte Anime e Sangue e altri giochi? Ovviamente no! A Lucca troveremo il Nerdzine #1, un compendio di avventure per tutti i giochi di ruolo Serpentarium: Sine Requie, L’Ultima Torcia, L’Ultima Bomba, Anime e Sangue, Alba di Cthulhu.

Leggiamo altro?
D&D Beyond è ora disponibile in italiano!